Google+ Badge

mercoledì 29 ottobre 2014

Le mie prime impressioni su WiiU (alla buon'ora)

Due anni circa uscì la WiiU, Nintendo volle riprovare a presentare una console diversa dalle concorrenti e che, pur non puntando sulla forza bruta e sulle capacità computazionali, fornisse un modo innovativo/alternativo di videogiocare.

All'epoca fui tentato dall'acquisto ma la scarsezza della line up unita alla delusione della vecchia Wii (cavolo il fatto che la Wii non potesse andare in HD era un boccone troppo amaro da digerire..almeno per me..) mi portò lontano dall'acquistarne una.

Ed effettivamente nel suo primo anno di vita la situazione mi dette ragione: scarsità di giochi esclusivi e poche alternative third party....se si escludono alcune interessanti proposte (Batman e Mass Effect) che però non potevano attirarmi visto che avevo già giocato e completato i suddetti capitoli.

Ero rimasto lontano dal mondo Nintendo da circa 3 anni..ma tutto cambiò all'inizio di quest'estate quando, in una gita in terra francofila, un amico si portò dietro un 3DS XL e mi fece provare un paio di titoli veramente interessanti per quella console è stato un (ri)amore a prima vista..e da li a poco mi procurai un 3DS XL (beh è stato un acquisto familiare per la mia dolce metà... ah.. questi regali boomerang)..
E così mi sono riavvicinato al mondo Nintendo.. contemporaneamente la grande N sembrava uscire timidamente dal letargo e, dopo il disastroso 2013, inizia a proporre titoli fantastici ogni mese..e non solo titoli first party (come Mario Kart 8) ma anche titoli fatti con la collaborazione di software house esterne come Hyrule Warriors..e  soprattutto tanti titoli veramente accattivanti in uscita da Luglio scorso a quello del 2015...tant'è che nell'ultimo trimestre N ha dichiarato di aver fatto degli utili veramente di rilievo ponendo il numero di WiiU vendute nel mondo al secondo (7.9 milioni di unità) posto tra le console di punta delle concorrenti (rispettivamente a poco più di 11 e 5 milioni di unità).
Insomma WiiU iniziava ad intrigarmi ma non avevo voglia e soldi per prenderne una..fino a qualche settimana fa quando ho avuto una proposta da un amico che me l'ha praticamente regalata.. praticamente nuova di pacca (con scatola, manuali e perfino i codici originali di registrazione alla Nintendo Network INTONSI) e con quattro giochi e un paio di wiimote...insomma... me la sono presa a quel punto!

Ebbene... devo dire che la console mi ha veramente colpito. Certo non è perfetta e qualche grave difetto ce l'ha ma... boia se è magica! E' una console veramente particolare e devo ammettere che molte caratteristiche mi hanno colpito... soprattutto quelle caratteristiche peculiari che solo WiiU possiede (a differenza di quelle Microsoft e Sony).

Ho giocato un po e più avanti stilerò una mia personale classifica di pro e contro..considerando che ovviamente molte parole sono già state spese su questa console, ma è anche vero che negli ultimi mesi la console è stata migliorata tantissimo e le recensioni/opinioni del 2013 risultano non essere più attuali.

Sia chiaro.. E' una console che, dal punto di vista di potenza grafico e computazionale, non può assolutamente competere con Xbox One e Playstation 4...ma fornisce una chiave di lettura decisamente alternativa e innovativa che la pongono sicuramente come un ottimo acquisto di compendio ai possessori Xbox/PS4 e un must per coloro che cercano una console "diversa".


mercoledì 26 marzo 2014

Smentita la voce di una seconda GPU nascosta per Xbox One

Nelle scorse settimane il web era stato invaso da questa notizia che sembrava essere abbastanza fondata, ovvero che in concomitanza dell'uscita delle DX12 su Xbox One sarebbe stata abilitata la seconda GPU sviluppata appositamente per le DX12.
Tale notizia non è stata mai ne confermata ne smentita..fino ad ieri da un Tweet di Albert Pennello (un dipendente MS) scrivendo che non vi è nessuna GPU nascosta nella XBone


I thought I had already said something about that. There is no 2nd GPU, there is no stacked GPU "


Microsoft asserisce, però, che con l'arrivo di DirectX 12 le prestazioni e la qualità dei giochi su XBone miglioreranno tantissimo grazie al miglior bilanciamento CPU-GPU fornito dalle nuove librerie che, ricordiamolo, sono state studiate espressamente per lavorare sulla nuova piattaforma Microsoft (le attuali DX11 sono essenzialmente dei porting)

domenica 16 marzo 2014

Xbox One una scommessa di Microsoft molto più impegnativa di quanto sembri

Ormai la nuova generazione è tra noi da 4 mesi...
tante cose si sono dette, e su Xbox One tante altre se ne stanno dicendo... Coloro che appoggiano, inebriati, il nuovo prodotto Microsoft ci credono e lo trovano veramente innovativo; altri invece, come i giocatori PC, lo trovano invece un prodotto tutt'altro che innovativo...anzi lo trovano un prodotto tecnologicamente già "vecchio" al punto che un attuale PC di fascia media risulterebbe essere una scelta migliore in termini di performance e qualità dei giochi proposti.
I possessori di PS4 invece inveiscono contro Xbox One puntando il dito contro e dichiarando che non è in grado di raggiungere le vette computazionali sventolate da Sony in favore del proprio pargolo.
Stranamente, e questo è certo, è che Microsoft al contrario di Sony non ha mai fatto chiarezza sull'architettura hardware del proprio pargoletto (al contrario di Sony ad esempio)... anzi è sempre stata molto vaga soprattutto sull'aspetto riguardante la GPU...

E di GPU voglio parlare... Le notizie (assolutamente mai confermate, anzi smentite spesso da Microsoft in persona) riguardante il comparto grafico sono sempre state rilasciate col contagocce e mai completamente.
Molti pensavano che fossero GPU ATI basate sulla serie 7000... in realtà sembra proprio non essere così. Il progetto che MS e AMD hanno tirato su sembra essere molto più ambizioso e in particolare risulta essere un progetto totalmente nuovo, basato sulla tecnologia nuova (il nuovo chipset che supporta le feature HSA che faranno parte delle future schede grafiche per PC di AMD) che renderebbe l'intera architettura totalmente innovativo.

Ma non si tratta solo di questo... il sistema SOC (CPU + GPU in un unico chip) utilizza, come sappiamo (ed è una delle poche cose vere che sappiamo al momento), un buffer di 47 mb ESRAM ultra veloci, la cosa interessante è che questi 47 mb si possono usare PER QUALSIASI cosa e non solo per le comunicazioni CPU - GPU, donando all'intero sistema un booster non da poco.
Per quanto riguarda l'intera architettura, Xbox One utilizza ben 15 processori specializzati (che si affiancano alla CPU 8-core centrale), questi 15 processori hanno compiti specifici e di fatto scaricano la CPU da altri compiti come ad esempio la gestione dell'audio (totalmente gestita da due di questi 15 processori). Lo stesso Kinect ha una CPU e RAM che permette di effettuare delle elaborazioni direttamente senza chiedere alla SOC centrale di occuparsene.

Questo permette al sistema di effettuare più operazioni per ciclo (circa 6 ma forse anche di più)...tanto per avere un termine di paragone, su PS4 non si va oltre i 3...

E ora l'ultima cosa, quella più interessante, l'intera architettura è stata studiata per gestire nativamente le future librerie DirectX 12! E la cosa si fa ancora più interessante considerando che vi è una GPU (non ancora abilitata) studiata specificatamente per le DX12! Questo aspetto, se fosse confermato, renderebbe la nuova Xbox, uno strumento videoludico davvero pensato al futuro e non "al passato" come molti PC gamers sostengono.

Ma questa storia della seconda GPU sarà vera? Sembrerebbe di si considerando che fino ad ora MS ha sempre smentito le notizie NON vere che circolavano sulla console (come il fatto che la GPU si basava su una ATI 7000)..invece è da una settimana che la notizia della seconda GPU full DX12 è a giro e mamma MS non sta dicendo niente... ma perché? Beh sembra che su questo progetto non ci sia solo Microsoft ma anche AMD ed altri Big... e su tale progetto ci sia quindi il riserbo quasi totale.
Certo per MS, non poter sventolare nei dettagli i prodigi della propria macchina non fa bene dal punto di vista di marketing..però via via che passano le settimane dall'uscita di XBone ci sono sempre più news e conferme esaltanti a riguardo.

Una cosa è certa, i primi titoli al lancio non sono indicativi sulla reale potenza e capacità della nuova console. Ma molte software house, dopo questi primi mesi di "training" stanno iniziando ad apprezzare questa nuova architettura. Una fra tutte Respawn (creatrice di Titanfall) che è altamente soddisfatta e con la quale è riuscita a creare una versione di Titanfall pressoché identica alla controparte PC!
(e per inciso..ci sto giocando da meno di 24 e posso dire che è veramente spettacolare)

Che dire... le nuove DX12 usciranno tra qualche mese..e tra qualche mese avremo la conferma di tutto quello che abbiamo discusso fino ad ora.. staremo a vedere.
Se così fosse confermerebbe che la console sarebbe dovuta uscire nel 2014 e non nel 2013.. e che MS ha tirato fuori prima del tempo la nuova XBone solo per contrastare Sony.


mercoledì 12 marzo 2014

Il processore di Xbox One ha una seconda GPU "nascosta" e (al momento) non attiva????

Da alcune notizie trapelate in rete, sul quale Microsoft non ha ne smentito ne confermato, sembrerebbe che il SOC di Xbox One possieda ben due GPU di cui una però, oltre ad essere nascosta, è "disattivata".
Da alcune analisi sembrerebbe che questa seconda GPU sia stata sviluppata specificatamente per gestire le future Directx 12...motivo per il quale è ancora disabilitata.
Se così fosse, da metà anno in poi (data di uscita delle DX12), se ne dovrebbero vedere delle belle sulla nuova console Microsoft...

Sarà vero? Io ci spero



giovedì 6 marzo 2014

Batman Arkham Knights!

Si si si cazzo! esce un nuovo capitolo di Batman!
Uscirà su Xbox One, PS4 e WiiU e dovrebbe uscire anche su 360 e Ps3 e PC.
Il trailer è qualcosa di meraviglioso!!!

http://www.youtube.com/watch?v=U0NSq-TgfGY

martedì 4 marzo 2014

Xbox Live su iOS ed Android? forse

Gli addicted dell'ecosistema videoludico di Microsoft non possessori di smartphone Windows Phone (come me) hanno sempre guardato un po con invidia gli utenti WP per quanto riguarda l'integrazione di quest'ultimi con il sistema Live di Xbox.
Chi possiede Windows Phone può accedere addirittura ad un parco titoli specifico di giochi che utilizzano il sistema Live per la gestione del multiplay e degli achievements.
Questo avviene già su Android ed iOS attraverso le rispettive piattaforme; adesso però sembra che MS abbia intenzione di portare in tutto e per tutto Xbox Live anche su Android e iOS!

Sarà vero? Riuscirà microsoft ad imporre la propria piattaforma su Android e iOS? o farà la fine di Open Feint?

Staremo a vedere

giovedì 6 febbraio 2014

Imminente update per Xbox One

Notizia "rubata" a MondoXbox ma confermata anche su altre riviste: il prossimo 11 Febbraio verrà rilasciato un update per Xbox One che contiene diverse cosette interessanti; ne cito alcuni (tra quelli che spiccano)

- Sblocco di risorse GPU che permetterà un aumento di circa il 10% di prestazione
- Aggiunta del livello di batteria del pad (visualizzato sempre nella Home accanto all'orologio)
- Riorganizzazione delle App e dei Games suddiviso ora in due aree separate
- Possibilità di visualizzare lo spazio disponibile sull'HDD

Sembra, inoltre, che vi sarà un ulteriore update ancora più corposo in concomitanza dell'uscita di Titanfall