La mia collezione

gamecard

mercoledì 11 febbraio 2009

Conclusioni: Guitar Hero On Tour (Nintendo DS)

Salve a tutti; un paio di giorni fa ho deciso di concludere la mia mini avventura handled con il GH per DS... Dopo aver completato a 5 stelle le difficoltà Facile, Medio e completato (non a 5 stelle) il livello Difficile mi sono arreso a sole tre canzoni del livello Esperto..
Questo perché l'idea di portarsi in giro GH è sicuramente geniale ma purtroppo la struttura dell'accessorio utilizzato per simulare i tasti della chitarra di GH casalingo è quanto di più frustrante si possa avere...
Mi spiego meglio: fin tanto che ci si limita a spartiti "normali" la troppa vicinanza dei tasti e la poca (a volte) reattività del touch screen a movimenti rapidi, non costituiscono un grosso problema. Ma quando gli spartiti diventano molto complessi (a livello delle difficolta alte delle versioni casalinghe) riuscire a giocare diventa quasi impossibile..a meno di non avere una mano piccola.
E' vero che il target prevalente del DS è quello dell'adolescente ma vi assicuro che il target di GH è tutt'altro e purtroppo il gadget da utilizzare per suonare la "chitarra" è troppo piccolo per delle mani di media grandezza...
Quindi dopo svariati tentativi e intorpedimenti vari delle mie povere falangi ho deciso di chinare il capo e concludere GH.

Quindi come conclusione un consiglio: non comprate GH per DS..l'idea all'inizio è attraente e da un punto di vista tecnico è una bella trovata..ma alla lunga vi scontrerete con i grossi limiti fisici del sistema congegnato..
Meglio giocare a GH su 360 o PS3..fidatevi...
Posta un commento