La mia collezione

gamecard

mercoledì 7 agosto 2013

Xbox One e il nuovo sistema degli achievements e il nuovo matchmaking

Novità in casa Microsoft per quanto riguarda il nuovo sistema di Achievements che verranno rilasciate con la nuova One.

Allora...iniziamo con una notizia che fa un po "marketing" ma che in realtà la reputo un po una presa per il culo: Microsoft ha dichiarato che i giochi "cross-generation" cioè quelli che usciranno sia su 360 che su One (alcuni esempi: Battlefield 4 e FIFA) avranno due set diversi di Achievements...in questo modo chi avrà acquistato il gioco su 360 e poi avrà intenzione di rigiocarlo su One, avrà la possibilità di sbloccare Achievemetns totalmente diversi.
Beh caliamo un velo pietoso su questa trovata... però per certi versi forse era una trovata NECESSARIA visto che con il medesimo account Live si potrà gestire entrambi i mondi Xbox (360 e One) e considerando che i giochi 360 "puri" non potranno girare su One (a meno di cambiamenti last-second) direi che sono stati quasi costretti a mettere questa escamotage.

Veniamo invece alla vera novità succulenta... su One il sistema degli Achievements verrà totalmente rinnovato! Verranno innanzitutto introdotti degli achievements anche riguardante azioni ed eventi non legati strettamente alla parte videoludica.... onestamente non si capisce cosa si intende di preciso ma potrei arguire che ci saranno degli obiettivi da sbloccare a seguito dell'ascolto di ..che ne so... 1000 canzoni su Xbox Music o roba simile; per coloro che conoscono il mondo Steam, diciamo che dovrebbero essere simili alle medaglie che Steam assegna ai giocatori registrati a seguito di alcune azioni che non sono legate direttamente con gli obiettivi dei videogiochi.

L'altra novità invece sarà il fatto che i nuovi Achievements saranno più "personali"..nel senso che il sistema registrerà le modalità con le quali un giocatore ha conseguito un determinato obiettivo e restituirà quindi un set di informazioni più "personalizzate" all'azione stessa del giocatore. Per esempio se un obiettivo dice "Uccidi 1000 nemici" il sistema potrà anche dire se quell'obiettivo l'abbiamo ottenuto in poco o tanto tempo, con un gioco più o meno aggressivo, a che livello di difficoltà l'abbiamo raggiunto, o con che tipo di armi e/o strategia.
Questa cosa comporterà una re-design dell'intera interfaccia grafica di gestione dei nostri obiettivi, immagino con l'aggiunta anche di grafici etc etc.
Questa cosa la trovo veramente carina e innovativa rispetto a quanto proposto dalle concorrenze (Sony, Nintendo, Android, iOS e Steam) che si limitano essenzialmente a segnare gli obiettivi sbloccati.

Infine l'altra grande novità sarà il nuovo sistema di Matchmaking. In pratica utilizzando anche il sistema Cloud distribuito (per evitare troppi carichi alla console) la piattaforma del Live studierà il nostro modo di approcciare al gioco, misurerà la nostra precisione, velocità di reazione e così via. Lo farà gioco per gioco creando per ognuno di essi una sorta di profilo che via via verrà aggiornato (con il miglioramento delle nostre prestazioni). Questi profili verranno usati dal sistema di Matchmaking al fine di creare partite il più omogenee possibili, facendo incontrare giocatori non solo con lo stesso livello ma anche con la stessa capacità "prestazionale" misurata.
L'idea è geniale, vediamo se e come funzionerà


Posta un commento