La mia collezione

gamecard

sabato 29 dicembre 2012

Recensione: Need for Speed Most Wanted (Android)

In questi momenti di vacanze natalizie mi è difficile passare il tempo sui miei amati pc e console, ma la cosa non mi impedisce di portarmi dietro le mie passioni videoludiche sui miei dispositivi portatili.

E ora è venuto il momento di passare in rassegna un gioco uscito qualche settimana fa e che secondo me rappresenta un nuovo punto di arrivo, tecnicamente parlando, per il genere automobilistico.

Sto parlando di Need for Speed Most Wanted 2012.

Questo gioco rappresenta in realtà un ri-edizione del ben famoso NFS Most Wanted uscito un paio di anni fa. Onestamente non ho mai giocato all'originale e non posso quindi pronunciarmi in una sorta di comparativa con questa versione fata per dispositivi mobili.
Ad ogni modo NFSMW è stato sviluppato per dispositivi Android e iOS.

Game Play
Il gioco si presenta come il più classico dei collector game, partiremo con una manciata di dollari giusto per acquistare un paio di macchine di fascia bassa e partecipare a qualche corsa al fine di guadagnare qualcosa e proseguire con la nostra avventura di collezionista.
Il gioco si suddivide in eventi, di difficoltà crescente, di vario genere.. si va dalle classiche corse contro altre auto in strade cittadine, a corse contro il tempo per finire con corse dove dobbiamo evitare di colpire altre auto ed elementi ambientali.

Vincendo le gare si sbloccheranno altri eventi e si guadagneranno punti esperienza e soldi. I soldi ci permetteranno in un primo momento di acquistare auto, ma superato un certo livello avremo la possibilità di comprare degli upgrade prima di ogni corsa (corazza rinforzata, telaio alleggerito etc).
Al momento attuale non so se ci sono altre possibilità di evoluzione del nostro alter ego collezionista, ma le auto non si possono potenziare permanentemente (un po come avviene con Asphalt per intenderci) ma gli upgrade funzionano solo per una gara dopodiché andranno riacquistate.

Uno degli elementi centrali del gioco (e in generale di tutti i NFS) è la presenza delle pattuglie di polizia e degli autovelox che richiameranno le suddette le quali si precipiteranno a rotta di collo per fermare la nostra folle corsa. La polizia potrà anche creare dei posti di blocco con tanto di fora-gomme per fermare la nostra corsa.
Un'altra cosa importante da tener presente è che la nostra auto non è indistruttibile, ogni urto danneggerà la nostra vettura. I danni saranno via via ben visibili (e resi altrettanto bene!) ma al di la del danno estetico la nostra auto continuerà a correre senza problemi, è da tener presente però che il danno non dovrà mai raggiungere il 100% altrimenti la nostra auto non potrà continuare la gara.

Se siamo connessi ad internet, ogni tanto appariranno degli eventi speciali che ci permetteranno di sbloccare le auto NFS edition..
Il nostro punteggio verrà di volta in volta aggiornato e confrontato online con quello di altri amici che hanno il gioco, il tutto passerà attraverso la piattaforma Origin di EA.

Grafica, sonoro e prestazioni
Graficamente il gioco è veramente superlativo, devo dire che è il più bello visto finora! Le ambientazioni sono ben realizzate ed estremamente dettagliate, ed anche le auto sono fatte molto bene, molto dettagliate compresi i danni che sono realizzati magistralmente. Di fatto, non per ripetermi, il più bello mai visto su un telefono.
Anche il sonoro è fatto molto bene, ogni auto ha il suo motore ben renderizzato.

Dal punto di vista prestazionale va sottolineato che il gioco è veramente pesante ed occorre un ottimo hardware per farlo girare fluido senza problemi.
Sul mio sistema di prova, il Padfone in modalità smartphone, riesco a far girare il gioco fluidamente solo se tengo libero 200 mb di ram altrimenti il gioco risulta molto scattante quasi ingiocabile.
Quindi con una CPU Snapdragon S4 (dual core) e una Andreno 225 come GPU e 1Gb di RAM occorre avere 200 mb liberi per assicurarsi delle ottime prestazioni altrimenti lasciate perdere.
Onestamente io utilizzo Memory Booster Pro per liberare quella memoria necessaria prima di giocare e il tutto a quel punto viaggia alla grande!
Se avete un QuadCore o un dispositivo con 2 gb di ram non avrete problemi di sorta.

Conclusioni
Adesso il gioco è venduto a 0.89 euro e quindi molto allettante, se avete un hardware adeguato ve lo consiglio senza timore

Posta un commento