La mia collezione

gamecard

mercoledì 3 ottobre 2012

Recensione Reckless Race 2 (Android)

Oggi voglio parlare di un gioco che mi ha accompagnato per circa 4 mesi..Reckless Race 2
Ad essere sincero ho giocato veramente molte ore a questo gioco, considerando che è un game per telefono, ho raggiunto quasi le 11 ore di gioco!

Reckless Race 2 è un gioco di corse, come fa intuire il nome, con una presentazione vecchio stile (molto anni '80 all'epoca di Super OffRoad), la visione dei percorsi è dall'alto con una telecamera semovente che tenta (ma non più di tanto) di seguire la propria automobile.

Il gioco presenta diversi elementi manageriali, con la possibilità di comprare auto nuove e potenziarle..certo rispetto ad altri titoli, le funzionalità manageriali di questo RR2 non sono poi così profonde e tutto viene interpretato in maniera molto Arcade, però rende comunque l'esperienza di gioco interessante.

All'inizio del gioco saremo invitati a scegliere un personaggio tra quelli disponibili, la scelta è puramente estetica e non influisce sulle prestazioni in gara.
Dopodiché avremo la possibilità di partecipare a diverse modalità di gioco

2 multiplayer, di cui la più interessante è la sfida online fino a 6 giocatori

la modalità Arcade: ci porrà davanti a 40 gare su piste diverse con un'auto fissata dal gioco e dovremo cercare di arrivare primi (per progredire basta arrivare al podio).

ma la modalità più longeva rimane senza dubbio la modalità Carriera dove ci troveremo a scegliere tra una decina di tornei di gare su strada o fuoristrada che ci porterà quindi a scegliere con attenzione il tipo di auto e la propria configurazione..si perché a seconda dei potenziamenti avremo un indice di prestazione ben preciso che può di fatto influenzare (positivamente ma anche negativamente!) le nostre prestazioni nelle varie tipologie di gare.
Ad esempio in alcune gare conviene attivare alcuni tipi di potenziamenti in favore di altri e viceversa. Queste configurazioni si impareranno a padroneggiare solo dopo molte ore di gioco, all'inizio infatti la tendenza sarà quello di attivare tutto quello che abbiamo a disposizione.

Le varie gare si dividono tra le gare semplici, la corsa a tempo e l'eliminazione (dobbiamo ad ogni giro cercare di non essere l'ultimo altrimenti verremo eliminati). Le gare della carriera si svolgeranno essenzialmente con il criterio del torneo a punti.

Il gioco risulta essere piuttosto impegnativo ma non eccessivamente, dopo un pò si imparano diversi trucchetti e soprattutto a padroneggiare le varie vetture che, benché non siano molte (e non sono auto reali, probabilmente per questioni di licenze) sono estremamente variegate e con caratteristiche differenti.

Il sistema di guida è molto realistico ma purtroppo i controlli a volte non sono precisi..o meglio i controlli di default sono estremamente precisi (anche se non intuitivi) ma non quelli alternativi (e più intuitivi).

A proposito di controlli, il gioco supporta anche eventuali tastiere connesse via USB o BT, personalmente l'ho provato trasformando il PadFone nel netbook e usando la sua tastiera e devo dire che in questo modo la giocabilità aumenta tantissimo al punto quasi di diventare più facile finirlo, peccato che non si possano mappare i tasti e ci ritroveremo così a utilizzare forzatamente le quattro frecce direzionali.

Dal punto di vista grafico il gioco è veramente ben fatto, si presenta come un misto tra 2D e 3D molto belle le texture e gli effetti grafici.
Il sonoro è fatto piuttosto bene e le colonne sonore di gara (due che si alternano tra una gara e un'altra) sembrano uscite da un gioco degli anni 80, molto ben curate e avvincenti!

Dal  punto di vista prestazionale il gioco si presenta non troppo pesante, sul Padfone (uno Snapdragon S4 dual core ) il gioco viaggia senza scatti o tentennamenti, anche quando si hanno diversi task aperti in background. RR2 gira bene anche sui tablet, l'ho provato sempre con il padfone "trasformato" e la CPU dual core è riuscita a mandare il gioco a 1024x720 senza tentennamenti (anzi a volte mi ha dato l'impressione che in modalità tablet il gioco fosse un pelo più fluido..ma forse è stata una semplice impressione).

Il gioco non è gratuito ma merita i soldi spesi, vi accompagnerà nei momenti morti della giornata e anzi..saprà catturarvi al punto di ritrovarvi a giocare anche in altri momenti!
RR2 è disponibile su PlayStore ma esiste anche la versione per iOS praticamente identica nelle funzionalità e nelle caratteristiche (e nel prezzo!)



Posta un commento