La mia collezione

gamecard

martedì 19 giugno 2012

BlackOps 2 e il ritorno dei server dedicati Ranked!!

Eh si dopo il "brutto" exploit di BlackOps e MW2 che su PC non permettevano l'utilizzo di server dedicati e della LAN, ecco che piano piano si è cercati di tornare sui propri passi... lo abbiamo visto con MW3 dove finalmente si è rivista la possibilità di usare server dedicati e LAN...purtroppo NON ranked nel senso che non è possibile acquisire punti esperienza e sbloccare le varie cose... si parte già con tutto sbloccato e questo ha lasciato un pò l'amaro in bocca.
Con BlackOps 2 la Tryarch ha dichiarato che il ritorno dei server dedicati sarà completo quindi anche con la possibilità di acquisire punti esperienza.
Non hanno dichiarato in che modalità ma sicuramente è una buona notizia per i bistrattati videogiocatori PC.

lunedì 18 giugno 2012

Svelata (forse) la nuova Xbox prima del tempo????

Qualche giorno fa c'è stata una fuga di notizie che ha fatto il giro del mondo in pochissimi minuti..salvo poi essere stata ritirata dalla fonte originale (richiesta ufficiale di uno studio legale che tra i vari clienti annovera anche la Microsoft).

Sembra che per errore sia trapelato un documento tecnico che illustrerebbe come sarà strutturato la futura Xbox...

In pratica il documento illustra un accessorio che verrà lanciato presumibilmente nel 2014 per la realtà virtuale e/o aumentata..in pratica degli occhiali..
Il fatto però è che nel documento viene illustrato come questi occhiali verranno a far parte integrante del nuovo sistema Xbox.. e vengono illustrate varie features della futura console

Secondo il documento la console verrà immessa nel mercato a Natale 2013 al costo di 299 dollari e monterà un processore basato su architettura ARM (ma siamo davvero sicuri????).
La "console" non verrà fornita già pronta per il gioco ma sarà possibile "trasformarla" in una console da gioco. In pratica la console si presenterà come un "normale" lettore bluray (si avrà il bluray) con uscita nativa FullHD 3d e sarà sempre connessa su Web. Attraverso i servizi Cloud di Microsoft sarà possibile scaricare una sorta di xbox app il quale trasformerà questa piattaforma in una console di gioco..quindi la nuova piattaforma nascerà essenzialmente come piattaforma multimediale in grado anche di ospitare i "media" videoludici.
Il ciclo di vita di questa console è prevista per ben 10 anni (ma stiamo scherzando????) e avrà integrato il Kinect V2 che avrà un sistema di riconoscimento vocale e soprattutto sarà in grado di riconoscere ed interagire con varie periferiche.
Inoltre ci sarà l'integrazione con tablet e smartphone (presumibilmente Windows Phone 7 based).

mmm mah che dire di questa info.. io spero che non sia così, un sistema di questo tipo mi ricorda il grande flop di Sony quando tento di tirare fuori la PlayStation X (o PSX per gli amici) che integrava appunto una PS2 con un sistema multimediale a 360 gradi.. Inoltre mi lascia perplessa questa "console" che si baserebbe su processori ARM che, anche se multicore, rimane sempre un'architettura che non è certo paragonabile a quelle intel based di ora...
Altra cosa che mi lascia perplesso è il ciclo di vita previsto..secondo me sono impazziti 10 anni sono troppi!

C'è un pensiero che mi gironzola in testa... qualche tempo fa si vociferava che nelle versioni per PC di Windows 8 sarebbe stato incluso un sistema in grado di leggere ed eseguire videogiochi Xbox..non si sapeva bene se si riferiva a giochi per 360 o meno..mah... ora mi chiedo.. se Microsoft sta tentando di spostarti tutto sul Cloud-system non è che vuole tentare di mettere una piattaforma comune di videogioco che sia realmente cross-platform tra PC e console? un pò come dire: vuoi investire tanto sul gaming? allora ti compri un pc da gamer altrimenti, se non vuoi investire cifre esose, eccoti una soluzione low-budget e (quasi) ready-to-use per te!.

Potrebbe essere una cosa del genere? E se così fosse come potrebbero convivere gli stessi giochi e girare su una piattaforma (quella xbox) meno potente rispetto magari ad un pc top di gamma? Boh!

Può anche darsi che tutto questo siano pensieri al vento, magari il dispaccio abusivamente trapelato in rete non è altro che un misero fake..
Staremo a vedere

giovedì 7 giugno 2012

Ancora Arkham World! (Recensione Arkham City Lockdown - iPhone)

Sto iniziando a diventare monotematico..tant'è che non faccio altro che parlare del mondo del pipistrello mascherato.. ma in questo periodo non sto giocando molto e dedico il tempo videoludico quasi esclusivamente a Batman...
Dopo aver concluso la campagna principale di Arkham City su PC (devo ancora finire diverse sidequest)
Eccomi a recensire una sorta di "spin-off": Arkham City Lockdown.

Storia
Dal punto di vista di storyboard, la versione mobile di Arkham City risulta essere estremamente lineare e per certi versi "povera"; la storia narra le vicende avvenute un pò prima di Arkham City; Batman scende in una città ancora non devastata e tenta di mettere le manette ad alcuni super criminali in un'escalation di scontri che culmineranno con la bellissima Poison Ivy..

Gameplay
La struttura di gioco è alquanto semplice, per ogni stage vi sono un numero crescente di nemici da sconfiggere a suon di colpi di batarang e cazzotti; il gioco assomiglia a Infinity Blade: dobbiamo comporre movimenti col dito per effettuare combo di attacco o per schivare i colpi dell'avversario. Il gioco richiede riflessi sempre più veloci via via che si prosegue nel gioco.
I gadget (spesso fondamentali) si attivano cliccando sulle apposite icone poste sullo schermo.

Il gioco permette anche di effettuare contrattacchi, attacchi che disarmano etc etc... il tutto in uno stile che ricorda (sebbene con i dovuti limiti di piattaforma) il gioco classico su console/pc.
Abbattendo nemici si acquisiscono punti esperienza e punti waynetech che possiamo spendere per acquistare gadget, upgrade con i quali diventare più potenti.
La possibilità di migliorare le proprie caratteristiche, unita alla possibilità di sbloccare varie batsuite con caratteristiche diverse invoglia il giocatore a rigiocare un paio di volte l'avventura..
Giusto un paio di volte..e giusto perché l'avventura non dura molto.. Il gioco non è male ma i comandi spesso non vengono gestiti bene e vi è un fastidioso ritardo che a volte influenza negativamente il gameplay..e questo nonostante stia utilizzando un 4S (l'iPhone più potente).

Grafica / Sonoro
Il Sonoro è veramente ben fatto così come il doppiaggio dei personaggi che viene fatto dai medesimi attori che hanno doppiato il gioco Arkham City...insomma uno spettacolo da sentire tutto di un fiato con le colonne sonore veramente pregne di atmosfera!
Graficamente il gioco è ben realizzato, alta risoluzione (compatibile anche con iPad 3) da il meglio di se ovviamente con gli ultimi iPhone ed iPad; su piattaforme più obsolete come il 3GS purtroppo il gioco presenta fastidiosi ritardi, scattosità e lentezza nei caricamenti..

Purtroppo il gioco, nonostante fosse stato annunciato, non è uscito su Android..questo è un vero peccato anche se per poter permettere le stesse prestazioni della versione iOS sarebbero stati costretti a restringere il campo agli esemplari Android più potenti escludendo gli altri (magari solo sui Tegra...)

Conclusione
Mmmm il gioco non è costosissimo, si può a volte trovare in offerta a 0.79 centesimi, e regala qualche ora di rapido divertimento.. se però non siete particolarmente appassionati di Batman forse vi conviene cercare altri giochi...