La mia collezione

gamecard

lunedì 20 settembre 2010

Cocnlusione: Halo ODST (Xbox 360)

Questo weekend l'ho dedicato alla casa e alle pantofole... e questo mi ha permesso di giocare parecchio tempo ai miei VG preferiti..
In particolare sono riuscito a concludere un FPS che avevo un pò sottovalutato a suo tempo, ma che si è rivelato essere un bel titolo Halo ODST.
Diciamoci la verità, l'ho ripreso in mano e concluso proprio in funzione di Halo Reach (che ho iniziato giusto ieri sera); però ciò non toglie che mi ha permesso di rivalutare questa avventura che inizialmente doveva essere solo un addon di Halo 3.

Lo stile narrativo è molto particolare, si basa su flashback che vengono mostrati ogniqualvolta ritroviamo degli oggetti appartenenti ai membri TALO della propria squadra.
Si qui non vestiamo i panni ne di Master Chief ne di un qualsiasi Spartan; ma prenderemo il comando di membri di una squadra speciale.
Ci ritroveremo nostro mal grado a scappare dalla città di Mombasa, che verrà da li a poco distrutta dai covenant.

Dal punto di vista grafico il gioco presenta un miglioramento, non netto, rispetto ad Halo 3; con texture più definite e maggiori elementi (anche interattivi) nei vari ambienti. Siamo ben lontani dal straordinario Reach che al contrario sembra provenire da un'altra console da quanto è ricco di particolari (ma approfondirò la questione Reach in un apposito post futuro).

La cosa più interessante di Halo ODST è la libertà che dona al giocatore (o giocatori nel caso del co-op); di fatto è il giocatore che sceglie come portare avanti l'intera campagna e in che ordine attivare le varie missioni.
Il punto di partenza è la città di mombasa che potrà essere percorsa in lungo e largo senza vincoli di nessun genere.
E questo rende il gioco molto interessante e vario! Tanto vario da permettermi di giocare la campagna ben due volte (una volta da solo e una in coop per completarla col livello leggendario).

Sul fronte multiplayer viene introdotta una nuova modalità non competitiva ma cooperativa; ovvero la Sparatoria...in pratica la modalità Orde di Gears of War 2.
Molto bello e anche impegnativo.

Come storia il gioco si presenta come uno spin-off che si inserisce tra il secondo e il terzo capitolo della trilogia principale.
Consigliato a tutti gli amanti del mondo di Halo; considerando anche che si trova a prezzi veramente competitivi (se non erro nuovo viene meno di 29 euro).
Posta un commento