La mia collezione

gamecard

mercoledì 25 agosto 2010

La nuova Xbox 360 Slim presenta una piccola evoluzione...bloccata...

Analizzando più da vicino l'architettura della nuova Xbox 360 Slim scopriamo qualcosa di diverso e innovativo. La Microsoft ha sostituito il binomio CPU - GPU con un unico Chip che le contiene ENTRAMBI.
In pratica ha integrato in un unico processore sia CPU che GPU.Questo procedimento è stato possibile grazie all'uso del processo produttivo a 45 nm che ha permesso costi di costruzione e necessità di dissipazione molto più basse.

Il nuovo processore scalda meno ed è più efficiente e stabile del precedente.
Inoltre la comunicazione tra la CPU e la GPU è resa diretta, senza passare da un architettura FSB (Front Side Bus) tipica delle piattaforme PC comunemente usate. Questo permette al sistema di scambiare dati più velocemente e di essere quindi più performante.

La cosa curiosa è che per NON rendere la nuova Xbox più prestante della vecchia, la MS ha inserito un curioso chip denominato FSB Replacer che in pratica simula il funzionamento del FSB..in pratica questo accorgimento serve per rallentare il nuovo processore di Xbox...

Al di la del fatto curioso (anche se è facile intuire il perché di una scelta di questo tipo); questo potrebbe rappresentare la base per l'architettura della futura Xbox..chissà che Microsoft non ci voglia regalare una sorpresa il prossimo anno...
Posta un commento