La mia collezione

gamecard

giovedì 11 marzo 2010

GDC 2010: Presentato il Sony Move (e Nintendo iniziò a tremare...)





Alla CDG di quest'anno Sony ha sfoggiato l'accessorio che permetterà a PS3 di diventare (a detta di Sony) la Console definitiva, quella più completa che al momento si possa avere...
Il nuovo controller (che NON sostituirà quello classico, bensì si aggiungerà ad esso) è composto da una "bacchetta"...insomma diciamocela tutta, è praticamente una copia restyled del WiiMote di Nintendo...
In realtà le analogie non sono poi così scontate; vediamo di fare un sunto di questo controller: Il pezzo principale è composto dal "telecomando" dove sono presenti i classici tasti del PAD Ps3 con in cima una "palla" che si illumina. Il controller possiede più sensori di movimento del WiiMote, ad occhio e croce (e se la cosa è stata chiara) dovrebbe corrispondere al Wiimote con il Wiimotion plus integrato..tutto in un unico oggetto che ergonomicamente parlando sembra essere migliore rispetto al "vecchio" wiimote.
Sony ha dichiarato però che il Move è molto più versatile in quanto (a seconda del videogioco) esso può essere utilizzato da solo oppure accoppiato ad un altro Move..ma non solo, esso può essere connesso ad un controller accessorio del tutto simile al Nunchuck, a differenza di quest'ultimo NON possiede sensori di movimento... la scelta, che può sembrare bizzarra, è dettata dal fatto che questo secondo controllo è espressamente concepito per gli FPS che non necessitano di fatto di due "PS3Mote" (se ci pensate bene gli FPS su Wii hanno comandi associati al movimento del nunchuck che spesso risultano essere poco precisi).

Sono stati mostrati diversi filmati tra cui un simulatore di combattimento dove il giocatore, con due MOVE, riusciva a comandare molto bene il proprio personaggio.

Sono sempre più curioso di vedere quanti titoli PS3 lo sfrutteranno, l'idea di poter utilizzare questo controller su giochi HD (e non su giochi graficamente parlando di 6 anni fa) è semplicemente fantastica...ma forse per poter avere un set completo in gradi di ospitare anche i propri amici in multiplayer potrebbe risultare molto dispendioso...
staremo a vedere..intanto godiamoci queste immagini
Posta un commento