La mia collezione

gamecard

lunedì 1 febbraio 2010

Recensione: Marvel Ultimate Alliance (Playstation 3)




Questa più che una recensione potrebbe sembrare una riesumazione vintage dato che il gioco in questione inizia ad avere più di due anni... ma ne sono entrato in possesso solo ora e quindi..eccomi qui con le mie impressioni riguardante questo gioco targato Activision.


GamePlay e Storia


Il sistema di gioco rappresenta un classico Adventure/Action a scorrimento che in parte richiama i classici degli anni 80 in sala giochi (vedi Golden Axe o D&D) con in più l'aggiunta di elementi tipici del gioco di ruolo: avanzamento di esperienza, super poteri, potenziamento dell'equipaggiamento etc..

Inizialmente partiremo con un party di quattro super eroi: l'uomo ragno, thor, capitan america e wolverine. Durante la partita possiamo controllare tutti e quattro i membri, richiamando quello "attivo" tramite appositi pulsanti del Pad. Nel frattempo gli altri verranno comandati dalla CPU seguendo un profilo di base impostato dal giocatore (Aggrassivo, difensivo, normale, e emergenza).
Durante il gioco ci verranno affidate delle missioni, andando avanti risolveremo tutti i checkpoint guadagnando punti esperienza, soldi etc... I punti accumolati ci serviranno per acquisire nuovi poteri, potenziare quelli già esistenti e per sbloccare nuovi equipaggiamenti.
Via via che andremo avanti verranno sbloccati altri personaggi Marvel che potremo utilizzare al posto di altri nel nostro party.
Sostituendo alcuni o tutti quelli di partenza (io consiglio di tenere comunque Wolverine, l'unico che ha la rigenerazione che gli permette di recuperare energia durante il gioco).

Il gioco di per se è carino, ma sicuramente NON next-gen..insomma un gioco da Playstation 2...però divertente soprattutto se giocato con gli amici: MUA infatti si può giocare in cooperativa fino a quattro giocatori dove ognuno utilizzerà il proprio personaggio preferito. In questo modo il gioco diventa veramente divertente e, sotto certi punti di vista, anche profondo.

Grafica e Sonoro
Dal punto di vista grafico il gioco non è niente di speciale, gli ambienti sono in alta risoluzione ma presentano un costrutto piuttosto semplice e non molto interattivo. A parte la bellissima introduzione, i filmati di intermezzo non sono realizzati benissimo, le texture sono molto semplici...a volte non all'altezza della situazione.
Il framerate rimane sempre molto buono anche con molti nemici ed eventi presenti su schermo.
Il sonoro invece è sicuramente migliore, senza infamia e senza lode, fa il suo dovere.

Conclusioni
Un gioco che consiglio solamente agli appassionati dei fumetti Marvel: poter giocare con tanti (ma veramente tanti!) personaggi Marvel non ha prezzo! Oppure a coloro che cercano un buon diversivo da fare in presenza di 3 amici a casa.
Posta un commento