La mia collezione

gamecard

giovedì 14 gennaio 2010

Google Calendar + iCal + iPhone: un perfetto esempio di PIM universale

Se, come me, siete persone piene di impegni lavorativi, personali e per attività extra; l'uso di un sistema di calendario efficace risulta essere quasi una scelta obbligata.
Se poi le tipologie dei nostri impegni sono tali da richiedere più di un calendario e di permettere la condivisione (totale o p
arziale) dei nostri appuntamenti co
n altre persone (colleghi di lavoro ad esempio) ecco che si fa largo l'idea di utilizza
re un sistema di calendari che possa essere ospitato in remoto, ma che possa essere controllato su un client classico da PC, e anche la possibilità di poter avere tutto sul proprio cellulare.
Google Calendar si presta molto bene alla cosa, in quanto permette di creare più calendari e di poterli mettere in condivisione con altri, oltre alla possibilità di poter integrare calendari provenienti da altre persone.
In questo articolo non mi voglio soffermare su come funziona Google Calendar, esiste già un ottimo help guidato di Google che spiega tutte le funzionalità di questo potente calendario.
Voglio altresì parlare della sua capacità di integrarsi con gli strumenti "classici" che noi siamo abituati ad utilizzare.
GCalendar ha la possibilità di essere sincronizzato con i software client che supportano il protocollo webDAV. Ce ne sono molti, e iCal (il client standard per Mac) è uno di quelli.
Creare un calendario sincronizzato, si costruisce direttamente dentro iCal seguendo le normali procedure; invece i due calendari da sincronizzare ce li facciamo sul nostro account di GCalendar.
A questo punto torniam
o sul nostro iCal, e passare su Impstazioni -> Account, clicchiamo sul tasto + per aggiungere un calendario DAV. Nella finestra che apparirà vi verrà chiesto di mettere un utente ed una password, mettete quelle riferite alla vostra utenza GCalendar.
A questo punto cliccate per le impostazioni server ed inserite il seg
uente :
/calendar/dav/XXX@gmail.com/user

dove XXX corrisponde alla vostra userid gmail.com
Salvate tutto e a questo punto avrete il vostro calendario su iCal, le modifiche saranno sincronizzate con quelle online e viceversa.

Questo tipo di calendario non verrà sincronizzato con iPhone
da iTunes...ma come fare per poter avere questo calendario anche sul melafonino? semplice, il sistema di calendari di iPhone è identico ad iCal e permette l'uso di calendari DAV.. basta andare su Ipostazioni->Email,contatti,calendari

Selezionare Aggiungi Account -> Altro -> Aggiungi account CalDAV

Nella finestra che vi si proporrà dovete inserire la userid, la password e, su Server, mettete l'indirizzo che abbiamo appena visto.

Et voilà, adesso avremo il nostro calendario condiviso e sincronizzato tra il cellulare, il pc e online.

E se non avessimo Mac o iPhone? beh in realtà lo standard utilizzato da GCalendar è supportato da diversi software per Windows in grado di leggere lo standard DAV così come molti smartphone con Android e Windows Mobile

Posta un commento