La mia collezione

gamecard

martedì 29 dicembre 2009

Conclusioni (parte seconda): Resistence 2 (Playstation 3)

Dopo tre - quattro mesi di pausa, ho recentemente ripreso in mano Resistance 2, già completato una volta nella campagna single player; l'obiettivo era quello di progredire nelle modalità Multiplayer e con mio sommo piacere sono riuscito a completare tutte le missioni della modalità cooperativa..certo la strada è ancora lunga, devo ad esempio raggiungere il livello 30 con il mio personaggio, ma sono contento di aver completato anche la modalità cooperativa, divertente e molto dinamica (anche se molte missioni alla fine sono uguali tra loro..cambiano solo nella variazione delle mappe di gioco).

sabato 26 dicembre 2009

Aggiornamento: Call of Duty - Modern Warfare 2 (PC)

A distanza di un paio di settimane sono riuscito a completare tutta la Campagna in solitario a livello Veterano; devo dire che la storia di MW2 risulta essere veramente avvincente, una storia piena che riesce a catapultare il giocatore direttamente dentro questo visionario (ma poi nemmeno tanto) futuro conflitto mondiale.
Il gioco purtroppo è risultato fin troppo facile da finire, anche al livello piu alto.. questo mi ha fatto storcere un pò il naso dato che in tutto mi ha impiegato circa nove ore.
Devo dire però che sono nove ore intense, con ambienti ben fatti, curati sotto tantissimi aspetti e con dettagli da paura.
Ho dovuto rigiocare alcune missioni al fine di poter recuperare tutti i PC portatili nemici disseminati nelle varie arene di gioco..alcuni di essi erano veramente difficili da scovare.
Un bel gioco, a patto di avere un buon hardware, risulta essere sbalorditivo e godibilissimo sia nel sonoro che nel comparto grafico.
A questo punto sono curioso di provare la nuova modalità introdotto in questo capitolo di COD: la modalità Sfide che è giocabile anche in Co-Op

martedì 22 dicembre 2009

Primi aggiornamenti per Modern Warfare 2

Come molti ormai sanno, Modern Warfare 2 è afflitto da svariati problemi legati al multiplayer; problemi che sono riscontrati in tutte e tre le versioni (PC, Xbox e PS3). La Infinity Wards ha rilasciato però una patch correttiva, al momento solo la versione PS3 ha a disposizione questa patch correttiva e a breve uscirà anche su Xbox 360. Restano (per ora) a bocca asciutta gli utenti PC.

martedì 15 dicembre 2009

Conclusioni: Crisis Core (PSP)

Dopo 94 ore di gioco effettivo sono, recentemente, giunto alla conclusione di questo mini-capolavoro legato al mondo di Final Fantasy VII; indubbiamente il miglior Final Fantasy mai creato.
Le impressioni che ho avuto al tempo della recensione sono state confermate, l'unico neo riscontrato riguarda il sistema di missioni...interessante all'inizio..ma dopo svariate missioni ci si trova a vagare in ambienti tutti uguali (con piccole varianti) alla ricerca del mostro finale di turno..
Per il resto un bel gioco ed una storia veramente spettacolare, che lascia un pò di malinconia alla fine come nel migliore degli stili Square-Enix!

Bellissima la modalità di combattimento, più dinamica dei normali Final Fantasy ai quali siamo stati abituati (se si eccettua il primo esploit introdotto in Final Fantasy XII)

venerdì 4 dicembre 2009

Recensione: Call of Duty - Modern Warfare 2 (PC)




Dopo essermi divertito per più di un anno al primo Modern Warfare, ho finalmente messo le mani sul seguito di questo gioco a mio parere straordinario

La Storia
La InfinityWard dopo aver lasciato le vicende della Seconda Guerra Mondiale,
passò con Modern Warfare ai nostri giorni..con Modern Warfare 2 si spinge oltre e ci proietta
alle porte di una quasi Terza Guerra Mondiale facendoci interpretare, come nelle migliori
tradizioni di COD, le parti di più personaggi in giro per il mondo che cercano di
ristabilire la situazione.
Ancora una volta il gioco è strutturato con una sceneggiatura di impatto e
forse in questo capitolo sembra di essere proiettati direttamente in un film d'azione.
Stupendo.. forse il migliore tra tutti quelli da me provati (e ho giocato a tutti...
capitolo 5 escluso..)

Gameplay
Il Gameplay si basa molto sul vecchio Modern Warfare, una formula vincente che è stata
solo parzialmente ritoccata, in parte ulteriormente semplificata.
Eh si perché purtroppo per la prima volta sono spariti i comandi per far "sporgere" il nostro
personaggio..rendendo il gioco un pò più "arcade"..
Le semplificazioni non riguardano solo questo aspetto ma anche altri punti, come ad esempio
il bilanciamento delle armi e la troppa semplicità della modalità single player.
La modalità Single Player risulta lievemente impegnativo solo alla modalità Veterana (quella più difficile)
e risulta essere banale ai livelli di difficoltà più semplici.
In generale il gioco mantiene la struttura scriptata di tutti i COD anche se in questo
capitolo si è cercato di dare più libertà al giocatore dandogli la possibilità
di fare più percorsi paralleli al fine di raggiungere i vari checkpoint.
Per le modalità multiplayer, è stato mantenuta la modalità di MW1 e di COD5 che funziona molto bene
e in più è stato aggiunta una nuova modalità, SpecialOps, dove il giocatore
è chiamato a portare a termine alcune specifiche missioni per aumentare il proprio livello
e sbloccare ulteriori achievements.

Grafica e Sonoro
Il motore grafico è rimasto il medesimo del precedente capitolo ma è stato ulteriormente migliorato
Adesso gli elementi interagibili sono decisamente più numerosi e anche gli effetti luce/ombre
e quelli particellari sono decisamente più realistici... insomma è proprio un bel vedere.
Il problema più grosso, della versione PC, non è imputabile nel comparto grafico (dato che
bastano una 3870X2 per poter mandare a 1680x1050 il gioco senza troppi problemi)..ma nel
comparto IA..nella modalità Single Player vi sono diversi momenti con la presenza di tantissimi
personaggi in gioco, e tantissimi eventi (veicoli, esplosioni etc..); questi eventi
risultano essere gravemente pesanti per dei "vetusti" processori Dual Core..
di fatto con un sistema come il mio (Dual Core e tre GPU) questi momenti portano il frame rate
al di sotto della soglia di allarme (arrivando anche a 20 miseri frame!!!) Per poter
giocare decentemente sono costreto ad overclocckare tutto il sistema fino al limite massimo
consentito...
Questa cosa la trovo a dir poco seccante considerando che un sistema come quello da me in possesso
è di neanche due anni fa e all'epoca era il non plus ultra nell'ambito dei pc da gioco..
Il sonoro è nella media dei COD, avvincente e ben realizzata.

Steam..questo virus...
La pecca più grossa di MW2 per PC è l'utilizzo di Steam..ormai da più di un anno sto abbandonando
piano piano il pc per buttarmi sulla PS3 e tutte le volte che ritorno sul PC per giocare mi imbatto
ormai nei problemi legati ad alcuni elementi (Vista, incompatibilità varie e ...steam!)
Si perché Steam crea non pochi problemi..oltre a consumare risorse spesso si trova
a tentare il collegamento con i server e, quando questo non avviene a buon fine Steam
impedisce l'avvio del gioco..insomma è estremamente seccante...
Altro grosso problema di Steam è legato alla fornitura dei server per il multiplayer..
purtroppo circostritto a Steam..e questo comporta una carenza numerica spaventosa..
chi prima giocava a COD lo faceva anche per l'enorme facilità nel trovare server online
adesso invece vi sono grossi..grossissimi problemi...
Questi problemi non esistono, per fortuna, nelle versioni di MW2 per PS3 e Xbox 360.

Prestazioni e confronti tra piattaforme.
Ho già in parte esposto il mio pensiero sulla versione PC, nella modalità Single Player
purtoppo il gioco da segni di cedimento nei momenti più concitati e anche su macchine
non proprio di base; la versione console da me provata (quella PS3) fornisce un motore più
solido che,senza tentennamenti, riesce a girare a 1080i (purtroppo non ho un televisore FullHD)
e con un feedback molto buono e per certi versi migliori (purtroppo su PS3 ho giocato con il pad
senza usare il FragFX).

Conclusioni
Gran gioco, che ci porta diretti nell'azione, bello da giocare da soli e magnifico in compagnia
personalmente consiglio l'acquisto della versione per PS3 per almeno 2 motivi: NON usa steam
e fornisce l'infrastruttura multiplayer più efficiente.
Se avete un PC bello potente potete godervi un gioco che offre texture ed effetti visivi veramente appaganti
rispetto però ai precedenti COD, questo risulta essere un pò troppo "arcade" (ma Arcade non significa brutto..anzi ...)


mercoledì 2 dicembre 2009

Grande settimana per Sony e PS3!

La Sony America ha rilasciato i dati di vendita dell'ultima settimana e ha dichiarato una vendita di circa 440.000 PlayStation 3 in una sola settimana.
Una settimana da record, considerando che ancora non siamo nella zona "calda" del natale.
Effettivamente la PS3 a 299 euro con tanto di lettore Blu Ray (tutt'ora uno dei migliori lettori in circolazione) fa gola a tutti! (peccato solo per quelle "piccole" limitazioni che ha imposto rispetto alla versione FAT della console)

giovedì 19 novembre 2009

Nuovi firmware per PSP e PS3 disponibili al download

Sony ha rilasciato i nuovi firmware per PSP (la ver 6.20) e per PS3 (la 3.1) con sostanziali novità

Per la PSP sono stati aggiunti supporti per i media digitali che saranno a breve rilasciati dal PSN (film, movies etc) e per l'aggiunt di un lettore EBook specifico per poter leggere fumetti marvel rilasciati dal PSN (a pagamento ovviamente).

Su PS3 la novità pià succulenta sta nel supporto di Facebook, adesso sarà possibile collegare al nostro account PS3 quello di Facebook condividendo nella rete sociale i trofei acquisiti e il tracking delle nostre attività di videogiocatori.

martedì 17 novembre 2009

Recensione: Tekken 6 - Playstation 3



Torno su queste pagine dopo un lungo periodo di "vacanza"..torno però alla grande con una recensione di un gioco che ha generato nei mesi scorsi un hype eccezionale.. Tekken 6!


La storia e il gameplay

Beh..la storia inizia dove termina quella di Tekken 5, con Jin Kazama che prende il potere della Mishima Zaibatzu e suo padre, Kazuya, che vuole riprendersela uccidendo il figlio (ovviamente ! :D)

E tutto avviene tramite il mitico torneo di arti marziali.

In questo capitolo la Namco ci fa omaggio di tutti i personaggi della saga, anche di quei personaggi che si sono "persi" nel corso degli anni (come Beak o Ganryu per esempio) ai quali si uniscono una decina di personaggi totalmente nuovi (e per totalmente nuovi intendo personaggi con nuovi stili e tecniche di combattimento e non semplici "fork" di personaggi già esistenti). Si parte subito con un rodster di 40 personaggi (!!!!)

I vecchi personaggi non presentano grosse novità dal punto di vista di tecniche, qualche combo nuova ma niente di più. Mentre alcuni personaggi (come Jin) sono stati rivisitati notevolmente rispetto all'originale.

Il gioco per Console (uscito su Xbox 360 e PS3, e in una versione ridotta anche su PSP) presenta la modalità arcade (quella uscita sul coin-op) che presenta la medesima struttura usata in Dark Resurrection e in Tekken 5 ma finalmente la Namco reintroduce una delle caratteristiche, a mio avviso, più interessanti che sperimentò in Tekken 4..ovvero le arene chiuse.

Come ormai tutti sanno uno dei problemi più discussi in Tekken era il fatto che i i personaggi si scontrano in un arena virutalmente infinita (mentre ormai tutti i più grandi picchiaduro girano su arene chiuse)... arene quindi chiuse e interattive, con la possibilità di passare da un'area ad un altra..un pò sullo stile di Dead or Alive..anche se quest'ultimo rimane il maestro indiscusso su quest'aspetto.

Namco ha aggiunto al semplice sistema arcade, tutta una serie di modalità aggiuntive..partendo dall'estrema personalizzazione dei personaggi; in questo tekken 6 possiamo personalizzare in nostri combattenti acquistando oggetti (vestiti, pettinature, occhiali, armi) da far indossare a Paul e company.

Il denaro viene acquisito giocando alle varie modalità e progredendo con il ranking, un pò come avviene con Virtua Fighter. Gli indumenti e accessori non servono solo come ornamenti..non tutti almeno..in quanto è possibile, giocando alla modalità campagna, trovare oggetti speciali per i personaggi..oggetti che aggiungono caratteristiche aggiuntive e che possono quindi potenziare i vari combattenti.

Oltre alla personalizzazione dei personaggi, Tekken 6 fornisce una serie di modalità come la Campagna, una rivisitazione della modalità Tekken Force. Una modalità carina che fornisce una serie di aggiunte (rispetto alla classica tekken force) come la possibilità di giocare con un altro combattente (guidato dal computer) con il quale eseguire combo in tag. Il problema di questa modalità è che a mio avviso poteva essere sviluppata meglio, vi sono spesso problemi di telecamere e il gameplay non risulta essere particolarmente profondo. Ma attraverso la modalità campagna sarà possibile sbloccare oggetti speciali ed anche visionare (tramite animazioni) la storia di ogni singolo personaggio che si iscrive a questo sesto torneo dell' Iron Fist.

Oltre alla modalità campagna vi sono le classiche modalità survivor, a tempo e team battle mode oltre al versus e possono essere giocate offline o online attraverso partite classificate.


Grafica e sonoro

Dal punto di vista tecnico il gioco è realizzato molto bene, le musiche sono di prima qualità e vi è il pieno supporto al dolby 5.1; graficamente i personaggi sono stati rivisti e risultano essere molto più definiti dei precedenti capitoli anche se, come è di consueto in Tekken, i movimenti sono ancora un pò "legnosi" (se confrontati con quelli molto più morbidi di DOA), sicuramente però sono stati decisamente migliorati rispetto ai vecchi capitoli.

Così come le superfici e i vestiti, adesso molto più dettagliati e "verisimili". Gli effetti di luce (esplosioni) e l'acqua sono veramente ben fatti. Il frame rate è sempre molto elevato e non vi sono mai rallentamenti di sorta. Se proprio vogliamo trovare il pelo nell'uovo, si può notare un pò di aliasing nell'ambiente (non nei combattenti però) e a volte i caricamenti di un incontro non sono rapidissimi (nonostante l'installazione su Harddisk).

Il gioco l'ho preso su PS3, ma ho visto la versione per 360 e devo dire che sono identiche, è uscita anche una versione per PSP che può vantare quasi l'intero contenuto (ridotto) delle versioni maggiori.


venerdì 13 novembre 2009

N-Gage 2 muore

Dopo tanto tempo torno su queste pagine con novità e recensioni...e voglio riprendere in bellezza con una notizia che non ha avuto, a mio avviso, il risalto meritato.
Nokia ha annunciato il 9 Novembre 2009 che in Settembre 2010 l'infrastruttura N-Gage verrà chiusa e i giochi sviluppati fino adesso tramite N-Gage convoglieranno nell'OVI store.
Questo significherà anche che tutti i servizi a latere che compongono i giochi N-Gage (Arena, punteggio, achievements etc..) verranno soppressi.
Nokia fallisce così una seconda volta, il suo tentativo di entrare nell'ambito del gaming mobile.

Cerchiamo di analizzarne le motivazioni.
Quasi 5 anni fa Nokia tira fuori uno smartphone geniale che combinava un formfactor in grado di trasformarlo agilmente in una console portatile.
Per quanto geniale l'idea, e per quanto (all'epoca) le capacità di N-Gage erano perfino superiori a quelle di GameBoy Advance, permetteva perfino di sviluppare videogiochi con grafica 3D molto gradevoli.
Il problema all'epoca fu sostanzialmente il prezzo, troppo alto per una "console portatile" ma allineato a quello degli smartphone; inoltre le strategie di marketing adottate non furono vincenti dato che tutti i negozianti (anche specializzati) hanno relegato N-Gage nel reparto cellulari e NON in quello videogiochi.
Nel frattempo Nintendo e Sony tirarono fuori i loro nuovi handled e presero il volo rispetto ad N-Gage...ma l'idea di Nokia era buona, un unico oggeto, multimediale, telefono, oggetto per il business e in più una console..semplicemente geniale..
E due anni fa Nokia torna alla carica non più con l'uscita di una nuova console-phone ma con un infrastruttura, N-Gage si trasforma in una piattaforma che permetteva di fornire l'accesso ai giochi, ad una comunità e agli achievemetns e game activities degli utenti (un pò come fa Xbox e PS3) ma per evitare di investire troppe risorse sullo sviluppo di un device apposito (come acclamato dagli "N-Gager") decide di rendere questa piattaforma disponibile per alcuni smartphone di propria produzione (i telefoni N-Series)..
Potenti, con fotocamera, molta memoria e, alcuni, con un accelleratore 3D... spettacolo! direte voi...ma non tutto è oro quello che luccica in quanto alla fine i giochi sviluppati per N-Gage non erano poi così diversi da quelli "normalmente" sviluppati per gli smartphone..prova ne sono alcuni titoli "multipiattaforma" dove non presentano alcun tipo di differenza tecnica se non per il fatto che sotto N-Gage l'utente aveva la possibilità di giocare online in multiplayer e di confrontare i propri punteggi con quello degli altri giocatori.
L'abbattimento dei prezzi di questi giochi (il primo N-Gage proponeva giochi a prezzi medi di 20-25 euro mentre il "nuovo" N-Gage li propone a 3, 7 e 10 euro); tutto tramite digital delivery e non più tramite supporti fisici.
Niente da fare, causa anche la pirateria (estremamente efficace sui cellulari) Nokia non la sfanga e si piega davanti alla super concorrenza di Sony, Nintendo e .... Apple..si perché Apple fornisce nel suo store giochi di elevata fattura con caratteristiche anche superiori a quelle ad esempio di Nintendo DS, con caratteristiche di poco inferiori a quelle di PSP (che ad oggi rimane comunque la console portatile più potente).
Sarà un addio definitivo da parte di Nokia? chi lo sà..certo è che Nokia è sicuramente leader nel settore telecomunicazione e servizi mobili ma non ha le carte per poter giocare una partita alla pari nell'ambito videogame...

martedì 25 agosto 2009

News Sony Bollenti dal Gamescon

Notizie bomba davvero..tante le novità vicine e lontane che ruotano intorno a PS3 e PSP...
Cominciamo con l'ammiraglia.

La PS3 porta due grandi novità: la prima è la conferma della famosa PS3 Slim (già accennato un paio di settimane or sono); molto piu compatta dell'attuale, scalda meno e consumerà meno di quest'ultima. Dal punto di vista prestazionale dovrebbe mantenere tutte le caratteristiche interne delle PS3 "Fat" a differenza dell'hd interno che sarà portato a 120Gbyte (sparirà probabilmente il taglio da 160 gbyte); non si sa però se anche queste Slim avranno la possibilità (come accade nelle Fat) di poter intercambiare facilmente l'HD interno.
Ma il prezzo forte sarà il prezzo che scenderà a 299 euro... rimarrà sempre la console più costosa sul mercato ma a quella cifra, e considerando il potenziale hardware che vi è dietro, inizierà ad essere una console veramente alla portata di tutti.

Altra super novità consiste nel prossimo firmware PS3 che dovrebbe uscire il primo settembre. La nuova versione (la 3.0) offrirà tante novità; ancora non ho notizie dettagliate su tutti gli aspetti riguardante il nuovo firmware ma sicuramente la nuova versione proporrà un interfaccia grafica rinnovata con la possibilità di avere temi "animati"; oltre che un sistema di "preview" nelle sezioni psn store e dashboard (che ora si chiamerà PSN News).
Altre interessanti aggiunte, come la possibilità di avere una status bar sempre visibile e contenenti informazioni quali email da leggere etc etc.
Potenziato il sistema dei trofei che adesso saranno suddivisi in sottocategorie facilmente consultabili.

Altra news è quella del controller motorio che dovrebbe uscire a primavera prossima; non si hanno grossi dettagli ma dovrebbe essere un addon in grado di far interagire il giocatore direttamente col gioco supportato, un pò sullo stile del Wii tanto per intenderci; non vi sono ancora grossi dettagli sui titoli che saranno compatibili con questo strumento.

Sul fronte PSP si affacciano alcune novità (introdotte con un probabile nuovo firmware) riguardanti i famosi Minis..ovvero minigiochi sviluppati da terze parti e rilasciati per PSP (un pò come WiiWare...)

venerdì 14 agosto 2009

News PS3 Slim a Settembre?

Voci di corridoio insistono nell'asserire che per fine Settembre Sony rilascerà la PS3 Slim, una PS3 ad un costo di 299 euro (quindi ben 100 euro in meno rispetto all'attuale 80Gbyte). Avrà sicuramente qualche caratteristica hardware in meno ma ancora non vi sono informazioni esaustive riguardante la configurazione finale...
Probabilmente sapremo di più dopo il Gamescom 2009.

lunedì 10 agosto 2009

Recensione/Conclusione: Link's Crossbow Training (Wii)




Salve a tutti, oggi vorrei scrivere in un colpo solo la recensione e le conclusioni di questo bundle game su Link.. E' un gioco che possiedo da un annetto circa e ci ho sempre giocato marginalmente; non perché non sia interessante, ma per il fatto che si tratta di un gioco che si presta bene al party game piuttosto che come gioco da singolo (come moltissimi titoli per Wii del resto...)
Link Crossbow Training rientra un pò nella categoria dei giochi nintendo che vengono sviluppati soprattutto per essere accoppiati in bundle con periferiche e console.
In particolare questo titolo si accompagna con l'accessorio WiiZapper, che come molti di voi sapranno consiste in un supporto per trasformare in una pistola interattiva, la coppia WiiMote/Nunchuck. In pratica si otterrebbe una periferica analoga alla GunCon 3 di PS3.
Questo gioco quindi, per sua natura, non presenta uno spessore profondissimo ma rimane però un gioco interessante, molto arcade che richiama un pò le vecchie glorie del calibro di Duck Hunt (mitico NES!).
Usando come sfondo l'ambientazione di Zelda Twlight Princess; LCT mostra una serie di schemi a difficoltà crescente dove ci dovremo cimentare nel colpire bersagli; i bersagli sono dei classici da tiro a segno con in più una serie di elementi interattivi sparsi per le arene e che ci permetteranno di ottenere bonus e punti extra.
Ogni area è suddivisa in tre sottoaree: la prima presenta la piu classica forma di tiro a segno dove noi dovremo solo preoccuparci di prendere i bersagli giusti; la seconda area rappresenta invece un evento che ci pone ad estrema difesa del posto (fisso) da noi occupato e oltre a sparare ai bersagli dovremo "muoverci" su noi stessi a 360 gradi, al fine di poter colpire anche i nemici che arriveranno alle spalle. La terza area invece ci permetterà (utlizzando lo stick analogico del nunchuck) di muoverci liberamente nell'area di gioco (disposta a più livelli) e di sparare ad un numero variabile di nemici.
Come detto prima il gioco è molto semplice ed è "tutto qui".. Da soli non rappresenta un titolo troppo accattivante, ma diventa dannatamente avvincente giocato in party; supporta fino a 4 giocatori.

Dal punto di vista grafico il gioco propone la stessa qualità (forse un capellino meno) di Zelda TP, mentre dal punto di vista del sonoro, musiche azzeccata e con il supporto Dolby Pro Logic II rendono il tutto abbastanza avvolgente.

Insomma un gioco da avere, piu che altro se vi interessa acquistare il Wii Zapper e volete subito provarlo (altrimenti andate sui numerosissimi shoot game che nel frattempo sono usciti su Wii).


Il gioco l'ho concluso abbastanza rapidamente (e qui devo dire grazie anche ad una compagna che di fatto mi ha aiutato a superare alcuni schemi non semplicissimi :D ); diciamo che x completarlo ci sono volute meno di 5 ore di gioco effettivo

lunedì 3 agosto 2009

Raptr: Social Forum per Gamer innovativo




Tutti sanno cosa è un social forum, meno persone sanno però che esistono social forum sviluppati per i videogiocatori. Ve ne sono diversi in giro anche se i più famosi sono GameSpot e Playfire.

Questi social forum hanno solitamente funzionalità di condivisione della propria libreria di piattaforme e videogame, danno la possibilità di condividere specifiche esperienze e mostrare agli altri quali sono gli ultimi giochi completati, quali quelli desiderati e così via. I Social Forum più evoluti, come Playfire, sono perfino in grado di collegarsi al proprio account PSN o Xbox Live e recuperare in tempo reale le nostre attività.


Da poco tempo si è affacciato un altro social forum, Raptr appunto, ancora in beta e con diverse pecche ancora ma che presenta novità interessanti rispetto alle realtà fino adesso conosciute.


Anche questo S.F. Permette di segnare il proprio parco macchine e di videogiochi (anche se rispetto a Playfire, sul quale scriverò un articolo più approfondito, contiene un numero inferiore di piattaforme..ad ogni modo ci sono tutte le piattaforme attuali).

Per ogni gioco in nostro possesso possiamo esprimere una votazione e scrivere un articolo.

La cosa più interessante di Raptr è che tenta di mettere in piedi un sistema che monitora il nostro game activity centralizzando in un unico sistema tutte le piattaforme attuali (dalla PSP alla 360 al PC) producendo le statistiche sui giochi che stiamo giocando:quale gioco giochiamo di piu, quale di meno, etc..

Tali statistiche possono essere condivise su altri blog e social forum (primo fra tutti Facebook) attraverso le classiche Gamer Tag o attraverso degli script che interagiscono direttamente sul nostro account specifico.


Ma come fa a centralizzare questo monitoraggio? Semplice, per alcuni sistemi come la 360, Guitar Hero o WoW, Raptr si connette direttamente ai rispettivi account e ogniqualvolta giochiamo o otteniamo dei nuovi trofei o cose simili, Raptr posta sul proprio profilo gli aggiornamenti e contemporaneamente anche su Facebook, myspace ed altri.

Sul sistema PC/Mac, Raptr si spinge oltre fornendo un completo Messanger multi account in grado di tenere accentrati MSN/XboxLive, Facebook, ICQ, Jabba, Yahoo, Xfire etc.. Questo Messanger oltre a fare da software di messaggistica permette di monitorare i giochi che facciamo sul proprio PC ogniqualvolta li avviamo.

Per tutte le altre piattaforme che non forniscono nessun servizio di Game Activity quali PSP, DS, Wii e le vecchie console (PS, PS2, GameCube ecc...), Raptr fornisce tramite la propria pagina, un sistema manuale per indicare a tutti quale gioco stiamo facendo e per quanto tempo lo stiamo giocando. L'unica cosa che non capisco è come mai la PS3 non è gestita in automatico, dato che il PSN fornisce il servizio di Game Activity...


La cosa più interessante è che questo Raptr ci permette di riunificare tutta la nostra attività videoludica in un unica GamerTag dimenticandosi così di doversi creare sul proprio blog e nelle proprie firme da forum una GamerTag per OGNI piattaforma in nostro possesso.


Ovviamente come tutti i Social Forum che si rispettano anche Raptr mette a disposizione alcuni strumenti per stringere amicizie, chattare, e postare i propri pensieri.


Grafica Hi-Tech molto efficiente e funzionante con tutti browser (provati su safari, firefox, IE e perfino Opera Mini sul cellulare), molto veloce anche se vi sono alcuni elementi della GUI da rivedere. Un prodotto nuovo ma che promette bene..fateci un salto..e postate anche voi la vostra Gamer Tag riunificata

News: Id, Rage e le console

Qualche giorno fa Id fece una dichiarazione che ha suscitato fortei polemiche, sul fatto che il gioco Rage, per motivi tecnici legati al decorso di sviluppo del medesimo (nato sostanzialmente su PC/360) su PS3 avrebbe avuto una qualità inferiore e un inferiore FPS (su PC e 360 si attesterebbe sui 60 fps).
Dopo il mega polverone che aveva sollevato, Id ritratta dichiarando che il gioco sarà sviluppato con la medesima cura su tutte le piattaforme e che sia su PC che su 360 che su Ps3, Rage manterrà i 60 fps e i medesimi contenuti

News: Sensori per PS3

Recentemente è stato intervistato Richard Mark, inventore di Eye Toy (fonte: PCWorld). Ha dichiarato che sulla piattaforma PS3 stanno progettando un nuovo sistema di controllo; il solo Eye Toy, per quanto interessante come periferica, non è in grado da sola di sostiture completamente il sistema di controllo classico..
Dicendo ciò ha posto dei dubbi anche sul progetto Natal di Microsoft e ha confermato che il sistema che stanno progettando per PS3 utilizzerà congiuntamente l'EyeToy e un controller in grado di registrare i movimenti (stile Wiimote)..in pratica il nuovo sistema di controllo di Sony sarà una via di mezzo tra quello Microsoft e quello di Nintendo...

giovedì 30 luglio 2009

COD4: Modern Warfare 2 non sarà in HD su Xbox 360 e PS3

Infinity Wards ha annunciato che il suddetto gioco (attesissimo da tutti gli utenti del vecchio capitolo su PC, Xbox 360 e PS3) sulle console HD non uscirà in HD..o meglio uscirà ad una risoluzione di poco inferiore a quella dei 720p...
La casa asserisce che la motivazione sta nel fatto che vuole mantenere un FPS fisso a 60 frame al secondo..ma francamente la cosa mi lascia molto perplesso, dato che su 360 e PS3 vi sono FPS in grado di tenere quel livello (anche se non costantemente a dir la verità) montando una risoluzione decisamente più alta...
mah...

grosse perplessità...

lunedì 27 luglio 2009

Riflessioni: RE5 su PC..richieste Hardware esagerate

Gironzolando per vari siti ho visto le configurazioni hardware consigliate per poter far girare decentemente Resident Evil 5:

OS: Windows XP o Vista
CPU: Intel Core2Quad o AMD Phenom X4
RAM: 2GB per Vista, 1GB per XP
HDD: 8 gigabyte di spazio libero su disco
Video: GeForce 9800 o Radeon HD 4800 con 512MB
Audio: compatibile DirectX9.0c
Controller: joypad Xbox 360

5:Allucinante a mio avviso... avere un pc di questo tipo richiede una spesa media di 700-800 euro... considerando che il gioco graficamente (vedendo gli screenshots) è praticamente identico alle versioni per Xbox 360 (costo medio 229 euro) e PS3 (costo medio 299 euro) è a dir poco indicativo....



martedì 21 luglio 2009

Recensione N-Gage per N97

Come già sappiamo qualche giorno fa è stato rilasciato per N97 l'applicazione N-gage (versione 1.30) che rappresenta la piattaforma da gioco di Nokia per i suoi terminali.
L'interfaccia è stata decisamente migliorata rispetto alle precedenti versioni per terminali S60 3rd edition e aggiunge anche il supporto al touch screen (anche se per il momento limitato ai tasti virtuali che appaiono a lato dello schermo.

In questi giorni mi sono divertito a scaricare e provare i giochi su N97; in generale l'esperienza è stata decisamente positiva. Purtroppo vi è da riscontrare alcuni problemi: alcuni giochi non sono disponibili in quanto non compatibili con N97; mentre altri che sono progettati per andare in protrait vengono forzatamente fatti girare in landscape in una piccola porzione di schermo...
Gli altri giochi girano molto bene e velocemente ma purtroppo non full screen.

Insomma per essere la prima versione il risultato è piuttosto positivo ma ancora devono essere fatti passi avanti in quanto l'applicazione risulta essere ancora acerba e spesso va in crash senza una vera e propria ragione

lunedì 20 luglio 2009

Rencensione: Guitar Hero World Tour (Playstation 3)






Come promesso, a distanza di una settimana intensa di utilizzo, eccomi qui con la mia personalissima recensione su GHWT...

Hardware

dal punto di vista dell'hardware è stata fatta una gran cosa davvero, il microfono è ben fatto, con rivestimenti in alluminio, ben rifinito..ammetto però che ancora non ho provato questo strumento (per ovvie ragioni eheh) e quindi rimanderò ad un focus on successivo.
Partiamo dalla chitarra..ragazzi un vero capolavoro; è stato completamente rivisto il design e adesso la "cassa di risonanza" risulta essere più ergonomica di prima, la tastiera è rimasta invariata rispetto a prima ma accanto spunta adesso un altra tastiera touch-pad per fare lo slide (!!!!). La leva per la pennata è stata decisamente migliorata, si impugna molto meglio e risponde molto ma molto piu reattivamente di prima, di fatto permette movimenti molto morbidi che da un tocco di "realismo" (Se così si può dire) in più..infine la leva per il vibrato, molto piu solida di prima.
Ma una delle vere novità di questa versione di GH è la batteria...un vero gioiello tecnico... fatta molto bene e configurabile in altezza per rispondere alle più disparate esigenze...

Il software
GH è sempre GH..percui bando alle ciance, mi limiterò ad esporre le vere novità di questa versione. Iniziamo subito col dire che con questo nuovo GH, Activision ha voluto fare un salto in avanti (come fu per GH3) e introdurre quello che diventerà la nuova piattaforma dei suoi giochi musicali..una piattaforma votata tantissimo al multiplayer "interdisciplinare" tra piu strumenti...
Ed infatti adesso ci troviamo davanti la possibilità di effettuare, come single player, la carriera vista dal punto di vista del Chitarrista, Bassista (che è notevolmente diverso!), Batterista o Vocalist.
Ogni carriera propone una scaletta diversa tra una miriade di canzoni (questo è il GH con più canzoni di base mai visto prima!).
Oltre a questo è possibile fare la carrierà di Gruppo usando altri amici (chitarrista, basso - ma occorre una chitarra aggiuntiva..anche quella del vecchio GH va bene, batterista e vocalist), gli amici possono essere fisici oppure virtuali attraverso il gioco online.


Le novità della chitarra e il basso
La chitarra presenta da oggi diverse novità..oltre alle ormai conosciute caratteristiche se ne aggiungono due interessanti: le note sostenute (ovvero note lunghe che necessitano anche della pressione di altre note in momenti successivi) e l'uso dello slide!
Su questo mi vorrei soffermare un attimo perché devo dire che con questa nuova chitarra il modo di suonare su GH assume una dimensione sicuramente nuova... durante un brano capiterà di dover suonare delle note veloci usando lo slide..la cosa oltre ad essere divertente aumenta notevolmente la difficoltà in quanto richiede al giocatore di "staccare la mano" dalla posizione ormai classica per passare sulla tastiera touchpad per poi tornare ai tasti classici..il che vi assicuro non è per niente facile, soprattutto se si gioca ai livelli Difficile ed Esperto...
Ma rende il tutto notevolmente piu interessante!

Anche il Basso in questo nuovo GH assume un'importanza notevole..fino ad ora era relegato come compendio nelle competizioni ma adesso la cosa cambia..tra l'altro oltre alla novità delle note sostenute, in questo GH il basso introduce anche l'accordo semplice (quello senza usare i tasti).

La batteria
La batteria è composta da 5 elementi (di cui 2 piatti) e il pedale per la cassa rotterdam.
Suonare la batteria non è così semplice come sembra e, rispetto alla chitarra, anche il livello Facile non è così banale come può sembrare..anche perché con la batteria, anche il livello facile permette di utilizzare tutti e 6 gli elementi dello strumento (!!!!)
Il sistema hardware riesce a controllare anche la forza impiegata per battere sul relativo elemento e questo lo si ritrova nella canzone..in alcuni momenti si possono notare alcune note speciali che indicano proprio di "battere" quella nota con piu forza.
Infine, nella modalità batteria si possono trovare dei punti della canzone (indicata da un particolare sfondo sul pentagramma) dove ci viene richiesto di improvvisare e otterremo punti in base alla nostra improvvisazione!!!

Le canzoni e la carriera

Le canzoni di questo GH sono molto varie e provengono un pò da tutto il mondo (da qui appunto il World tour) addirittura vi è la canzone "Tra nuvole e lenzuola" (la prima canzone italiana su GH!). Numericamente le canzoni sono veramente tante, un centinaio e sono molto varie sia come tipologia (si va dal rock, al country, al punk, al metal).
Durante la carriera dovremo partecipare a dei concerti con una scaletta preconfezionata a seconda dello strumento che abbiamo deciso di utilizzare.
La difficoltà, rispetto ai vecchi GH, sembra essersi abbassata; ma è anche vero che con le novità introdotte certe cose, un tempo banali, non lo sono più.

Super Custom!
Il nuovo GH spinge tanto anche sulla customizzazione dei propri personaggi che adesso possono indossare abiti, accessori diversi e possiamo anche personalizzare tutti gli elementi dei 4 strumenti utilizzabili!
Inoltre con GHWT è possibile comporre musica! La musica da noi composta può essere uploadata sul server di GHWT e resa disponibili agli altri che possono scaricarla e darle un voto. Per poter scaricare (gratis!) le canzoni composte dagli utenti, vi è un programma nel programma chiamato GHTunes (Apple insegna...) dove si possono vedere le canzoni suddivise per popolarità, voto etc...
Ovviamente non potevano mancare le canzoni (vere) aggiuntive da scaricare (a pagamento) ve ne sono tantissime.

Grafica e sonoro...e controller
Sul comparto grafico c'è poco da dire, hanno ritoccato molto le espressioni dei personaggi mentre cantano e suonano da risultare più realistici e soprattutto sono meglio adattati alle canzoni che in quel momento stanno eseguendo. Vi sono le caricature di alcuni cantanti famosi come Sting o Ozzy Osbourn.
Purtroppo qui devo dare una nota di demerito sulla versione PS3 in quanto sembra, dal punto di vista grafico, una conversione della relativa versione di PS2... la grafica risulta essere quasi in bassa risoluzione (sicuramente non va oltre i 720p) e vi sono forti segni di aliasing molto fastidiosi (anche se in realtà durante la performance non si sta a guardare questi dettagli). Cosa che sulla versione 360 non è presente..Il mio sospetto è che i programmatori abbiano preso pari pari la versione PS2 sull'aspetto grafico e riportato su PS3 con giusto qualche ritocchino..male molto male da questo punto di vista!
Molto meglio la parte sonora che è decisamente superlativa e supera in qualità quella offerta sulla controparte 360 (qui si attesta di nuovo la superiorità di PS3 sul comparto audio).
I tempi di caricamento sono irrisori considerando il fatto che non si può effettuare una full installation. Peccato infine l'assenza degli Achievements (ma quando usci il gioco ancora sulla piattaforma PS3 non esistevano gli achievements..prova ne è il fatto che nel GH Metallica sono invece presenti).
Una nota di merito invece alla maggiore precisione di questo GH; adesso suonare la chitarra è ancora piu piacevole dato che i controlli rispondono in maniera molto più precisa di prima!



Conclusioni
Un must have per tutti gli appassionati di GH, una vera evoluzione che merita i soldi spesi; qualità dei componenti decisamente buoni, ottime musiche e software decisamente migliorato con notevoli aggiunte.
Questo GH apre le porte ad una nuova generazione di GH!.. Bello da comprare a tutti costi! (a meno che non odiate questo genere di giochi)

giovedì 16 luglio 2009

E' uscito N-Gage x N97!!!


Ieri sera, sul canale di Aggiornamento Software di N97 è apparso finalmente il tanto atteso Client N-Gage (versione 1.30). Che ho prontamente installato.
Le prime impressioni sono veramente ottime, il client è molto funzionale; gira in Landscape utilizzando la tastiera qwerty del telefono. La grafica dell'interfaccia è molto curata e sembra molto reattivo.
Stasera cercherò di installare qualche gioco per vedere le prestazioni di N97 con i giochi n-gage.
C'è da dire che i giochi attualmente usciti NON vanno in full screen..peccato...
Nel canale di aggiornamento erano presenti altri aggiornamenti per N97 in particolare una patch di sistema che servirebbe ad aumentare la quantità di memoria fisica disponibile (RAM) per l'esecuzione dei programmi.

domenica 12 luglio 2009

VidZone su Playstation 3

Ieri sera ho avuto il piacere di provare questo nuovo servizio completamente gratuito. VidZone è un software che si può scaricare dal PSN; una volta installato è accessibile tramite la sezione Musica della XMB. ViDZone ci permette di accedere ad un media streamer interattivo dove poter visionare i video musicali. Ce ne sono a disposizione tantissimi e suddivisi per categorie.
Il formato video non è in HD (su un televisore HD sgrana un pò) ma la qualità audio è decisamente buona. Si può mandare il video in full screen (4:3 però) e ogni tanto un banner di pubblicità apparirà sotto il video.
E' possibile addirittura creare playlist personalizzate.
Un programma veramente carino e un servizio interessante (considerando che è gratuito)..una sorta di MTV programmabile a piacimento.

sabato 11 luglio 2009

Conclusioni: Guitar Hero 3 e GH Aerosmith

Con oggi ho deciso di concludere la mia avventura in solitario con i due titoli di Guitar Hero. Il primo (GH3) è stato di fatto il mio primo gioco di questo genere e devo dire che mi è rimasto nel cuore.
Estremamente difficile (a livello esperto non riesco a completarlo). Presenta qualche difetto che impedisce un buon utilizzo della chitarra in certi frangenti, tale disguido è stato sicuramente messo a punto dai successivi capitoli (vedi GH: Aerosmith). Inoltre devo fare un appunto alla chitarra adottata in GH3: il braccio è troppo grosso e le dita della mano faticano ad abiautarsi a cambi continui nei punti più veloci; ho provato la vecchia chitarra di GH2 e devo dire che funziona molto meglio in questi frangenti.
Molti problemi sono stati corretti proprio con il GH: Aerosmith. qui la chitarra risulta essere piu precisa e funzionale, i brani sono stati sicuramente piu semplici da suonare e questo mi ha permesso di sbloccare praticamente tutto in un paio di mesi di gioco. Purtroppo anche in Aerosmith mi manca l'ultimo brano per poter completare il livello Esperto (mentre sugli altri livelli non ho avuto problemi..anzi ho completato tutto a 5 stelle...)
GH3 è stato un gran gioco che mi ha accompagnato praticamente per un anno intero senza farmi annoiare mai...
Nonostante ciò non ho intenzione di abbandonare questo genere di giochi..anzi..ho già tra le mani il GH World Tour completo d tutto...che ovviamente recensirò...prossimamente(!!!!)

venerdì 10 luglio 2009

Metroid Prime Trilogy a Settembre

Il Pack contenente i tre capitoli della serie Prime usciranno a Settembre per Wii; il pack conterrà i primi due capitoli usciti originariamente su Game Cube con alcuni miglioramenti tecnici nella grafica (con il riadattamento al widescreen) e con la rivisitazione per i controlli.

Resident Evil 5 anche su Wii ma con molti tagli

Capcom conferma la lavorazione di RE5 per Wii ma conferma anche che questo progetto subirà numerosi tagli per il suo adattamento alla console Nintendo. Le motivazioni sono ovviamente da imputare alle caratteristiche inferiori della macchina che non è in grado di far girare una versione analoga a quella di PS3 e Xbox 360.
Capcom annuncia anche che ha intenzione di portare avanti la serie Chronicals ambientata nel periodo temporale di RE5.

venerdì 3 luglio 2009

Alcune news PSPGo

Ecco altre info sulla nuova PSP. Info che in parte cercano di spiegare il perché di un prezzo di lancio così alto (dovrebbe attestarsi intorno alle 260 euro contro le 170 dell'attuale PSP).

- Connessione BlueTooth che permetterà di utilizzare i pad della PS3 per poter videogiocare (con la possibilità di usare anche i tasti dorsali e il secondo stick analogico!)

- Nuovo sistema di Suspend che non consumerà batteria

- Possibilità di accedere all XBM durante il gioco (e accedere ai vari servizi del caso)

- Nuovo sistema di gestione dei file Media (non si sa se saranno disponibili piu codec)

- Alcune chicche nuove come la possibilità di attivare screensaver a forma di orologio

martedì 30 giugno 2009

PS3, Firmware 3.0 ed emulazione PS2

Non c'è che dire, dopo l'E3 la Sony sta rilasciando dichiarazioni su dichiarazioni; propone novità e prototipi futuri (vedi PSPGo in primis)..ed ora un nuovo annuncio (dopo quello legato a Fallout 3 che ha fatto la gioia di milioni di giocatori PS3)..
Per dicembre è previsto un Firmware nuovo, la 3.0, che propone a detta di Sony sostanziose novità... non si hanno dettagli sulla natura di queste aggiunte ma fa ben sperare soprattutto considerando il fatto che negli ultimi giorni sono tornati a galla alcune indiscrezioni che fanno vedere come Sony sia ancora interessata all'implementazione, via firmware, di un emulatore del chip Emotion..la CPU di PS2 e con la conseguente riattivazione della retrocompatibilità tanto cara ai possessori della prima versione di PS3...
Incrociamo le dita

lunedì 29 giugno 2009

FallOut 3.. i DLC usciranno anche su PS3 !

Bethesda ha annunciato che seguito al rilascio, avvenuto qualche giorno fa, della quarta espansione di FallOut 3 per Xbox 360; che inizierà a riportare i DLC anche per le versioni PS3 del gioco. Le uscite dovrebbero essere previste a circa 4-6 settimane da quelle per Xbox 360.

In trepida attesa milioni di utenti PS3; vedremo quando usciranno e a che costo.

martedì 16 giugno 2009

Final Fantasy XIII uscirà senza tagli anche su Xbox 360..ma su più dischi..

La Square Enix ha tirato fuori la demo giocabile di FF XIII per PS3 Nipponica; a fronte di questo aveva inizialmente dichiarato che nella versione per Xbox 360 (che uscirà in una data successiva a quella per PS3) vi saranno stati dei tagli dovuti alle limitazioni del formato (il DVD Disc contiene molti meno dati del Blu Ray Disc di PS3).
Vi è stata però una recente smentita secondo la quale la Square Enix, pur mantenendo una certa simpatia per la macchina Sony, tirerà fuori FFXIII anche su Xbox 360 senza i tagli sopracitati, ma per le ovvie ragioni di spazio, il gioco uscirà su più DVD.

mercoledì 3 giugno 2009

E3 2009: Red Steel 2 e Wii Motion Plus

E' stato presentato il seguito del non proprio acclamato Red Steel 1, accusato di possedere troppe lacune per poter essere un gioco ben fatto e soprattutto imputato di aver fatto credere in possibilità mirabolanti regalate dal sistema di controllo del Wii.
Ebbene, reduce da questa nefasta situazione, la Ubisoft ha tirato fuori il seguito che sfoggerà l'utilizzo del nuovo Add-On Wii Motion Plus, un aggiunta in grado di aumentare la precisione e i movimenti ottenibili dal Wiimote.
Il gioco verrà distribuito con in bundle il Wii Motion Plus

E3 2009: Assassin's Creed e Sony

Sembra che i possessori (fortunati) di PS3 e PSP che acquisteranno Assasin's Creed 2 per PS3 e Assassin's Creed Bloodlines potranno godere di alcuni extra ottenuti attraverso la connesione della console portatile con la sua sorella maggiore, un pò come avviene già per Resistence 2 e il Retribution.
Questa Feature se sviluppata bene potrebbe portare un grosso peso nella scelta della piattaforma sulla quale giocare questa nuova avventura

E3 2009: Final Fantasy XIV

FF XIII non è ancora uscito (dovrebbe vedere la luce entro fine anno) e già si parla di FFXIV!!! In realtà quest'ultimo progetto sarà un MMORPG sullo stile di FFXI; la novità è che non uscirà (salvo smentite) su Xbox 360 bensi su PC e PS3, che Square Enix stia tornando piano piano alle origini? o si tratterà di un'esclusiva temporanea?

E3 2009: La nuova PSP GO!


La Sony ha mostrato all'E3 la futura PSP, chiamata PSP Go e attesa per fine anno.
La nuova console rappresenta essenzialmente un restyling; dal punto di vista computazionale rimane ne più ne meno la stessa PSP di sempre.
Hanno però ridotto tantissimo peso e dimensioni grazie all'utilizzo di uno slide landscape che mostra i comandi disposti in maniera simile a quella dei pad di Sony.
Il lettore UMD è stato tolto (addio UMD...) ma al suo posto sono stati aggiunti 16 Gbyte di memoria per la memorizzazione di giochi e dati. I giochi passeranno tutti tramite il PSN (i giochi si potranno scaricare anche sul pc e poi dal pc inserirli nella console).
Rimane il lettore di memory stick e tutte le altre caratteristiche tecniche della PSP 3000.
Esteticamente è molto bella e francamente non vedo l'ora che esca anche se il prezzo previsto è sicuramente più alto dell'attuale PSP3000: si vocifera infatti un prezzo intorno alle 249 euro con gioco in bundle...

lunedì 1 giugno 2009

E3: Microsoft, news e NATAL

All'E3, Microsoft ha sfoderato un sacco si assi nella manica, quando ormai pensavo che Xbox 360 avesse già detto tutto quello che poteva dire, ecco mamma MS a ribadire tutt'altra cosa...
Tra le news videoludiche sono state annunciate Halo Reach, un nuovo capitolo di Halo (non si sa però se sarà ancora Bungie a curarne lo sviluppo, ne tantomeno sappiamo se sarà venduto come espansione di Halo 3 o come prodotto del tutto inedito e distaccato).
Per gli amanti delle auto Microsoft ha annunciato lo sviluppo di Forza Motorsport 3 ed infine la conferma di COD Modern Warfare 2 anche per la console Xbox 360.
A sorpresa la notizia dello sviluppo di un capitolo di MGS in esclusiva per la 360 (povera PS3 !!!)

Ma la cosa più interessante consiste nell'annuncio di un nuovo dispositivo, battezzato NATAL, in grado di proiettare direttamente dentro il gioco il giocatore stesso; il quale potrà interagire con il gioco attraverso i suoi movimenti e la sua voce...
Non si hanno ulteriori dettagli ma certo è che se tali caratteristiche fossero confermate il Wii e la Nintendo dovrebbero stare molto attente nei prossimi mesi!

Crysis 2 e CryEngine 3

All' E3 la Crytek ha annunciato l'uscita di Crysis 2 che sfrutterà il nuovo CryEngine (versione 3).. il gioco uscirà per PC...ma soprattutto per Xbox 360 e PlayStation 3; la software house ha mantenuto la promessa di un cryEngine in grado di lavorare trasversalmente sia su PC che sulle console di nuova generazione. Non vi sono ancora annunci ufficiali per le date di uscita

Nuova espansione per Gears of War 2

In data 28 Luglio dovrebbe uscire una nuova espansione per GoW2... con tante novità; oltre ad una serie di mappe nuove per il multiplay vi sarà una missione tutta inedita per il single player!!
L'espansione doveva costare 1600 punti ma è stato ridotto a 1200 (poco meno di 20 euro)

venerdì 29 maggio 2009

Focus On: Linux su PS3

Ebbene, ve lo avevo promesso ormai molti mesi fa, e finalmente ve lo propongo. Qualche tempo fa avevo installato Linux su PS3, in particolare la distribuzione Yellow Dog specifica per la Playstation.
L'installazione è stata di una semplicità disarmante e in generale la cosa mi ha veramente stupito. Con questo Linux la PS3 si trasforma in un pc (entry level) completo... La distro è impostata in modo tale da permettere l'utilizzo del televisore, perfino il desktop manager (gnome based) è strutturato in modo tale da girare bene sulle risoluzioni HD di un TV LCD.
La velocità generale è molto buona anche se a volte si riscontra qualche impuntamento nel caricare i programmi un pò piu pesanti (come Open Office 2.4 che è molto pesante)..niente di trascendentale comunque...

Installazione
Per installare Linux sulla PS3 occorre prima preparare l'hdd della console ad accogliere il sistema operativo. Cosa significa? Significa che occorre "prendere" una parte dell'HDD e destinarlo al sistema operativo; questa operazione "cancellerà" tutti i dati attualmente salvati sul vostro HDD quindi consiglio di farsi un backup.
La preparazione dell'HDD avviene tramite l'apposita funzione raggiungibile dal menu settaggi di sistema. Una volta avviata la procedura, il sistema ci chiederà quanto spazio vogliamo dedicare al sistema operativo aggiuntivo; 10 Gbyte bastano per la maggior parte degli utilizzi.
A questo punto procuratevi la Yellow Dog, la potete scaricare da qui
Una volta scaricata la ISO e masterizzato il DVD, occorre inserirlo nella console. A questo punto,sempre dal menu dei settaggi di sistema, occorre selezionare la procedura di installazione altro S.O. a questo punto la PS3 avvierà il dvd e il relativo setup di Linux.
Una volta installato il sistema operativo potete decidere cosa avviare una volta accesa la console.
Se siete nel sistema operativo della PS3, potrete avviare linux attraverso la voce di menu apposita (avvio sistema operativo alternativo). Se attivato, tutte le volte che accenderemo la console partirà Linux; per poter tornare al sistema operativo della PS3 basterà selezionare l'apposita voce di menu sul sistema operativo di linux.
Ad ogni modo, qui di seguito troverete due filmati-recensione che vi mostreranno come alternarsi tra un sistema operativo e l'altro e le prestazioni generale di Linux su PS3.

Considerate una cosa, la PS3 virtualizza le periferiche per il sistema operativo Linux che di fatto viene installato in una sorta di macchina virtuale, le periferiche virtualizzate sono due dei 7 core del processore, una parte della scheda video nvidia (non la parte 3D), la ram, il bluetooth e le porte usb.

Con questo sistema la PS3 può funzionare egregiamente anche come pc entry level dando la possibilità con poche centinaia di euro, di avere la console piu potente per giocare e un buon computer per fare office automation, chat, navigazione web. Inoltre il sistema operativo tramite le porte usb riesce a gestire un sacco di periferiche, dalle stampanti ai masterizzatori.

video video

giovedì 14 maggio 2009

Nuovo Firmware PS3 : 2.76

E' stato rilasciato un nuovo firmware a sorpresa da parte di Sony. Il firmware, alla versione 2.76, no presenta particolari novità se non la correzione di alcuni bug della 2.70 per una maggiore compatibilità con alcuni titoli (non si hanno maggiori informazioni su quali siano i titoli in questione).

lunedì 11 maggio 2009

FocusOn: Firmware 21.0.25 5800 XM

Salve a tutti, dopo un pò di latitanza sul Blog (svariate vicissitudini) eccomi qui con un piccolo focus sul nuovo firmware (21.0.25) del Nokia "Tube" 5800 XM.
Devo ammettere di esserne rimasto molto colpito al punto da aver avuto la voglia di scriverlo sul blog.
Il nuovo Firmware non presenta numerose funzioni nuove, le uniche visibili sono quelle relative alla funzione "respiro" (il pulsante centrale che si accende e si spegne lentamente in standby).
Ma il lavoro più grande lo si ritrova in quello che c'è "sotto" al nuovo firmware.

Overclock
Innanzitutto è stato confermato l'Overclock del processore: rispetto alle vecchie versioni, in questa il processore gira ad una velocità maggiore; questo comporta una generale reattività migliorata. I menu si aprono molto più rapidamente, ed anche la rotazione automatica dello schermo è estremamente rapida!

Touch screen
Il touch screen è stato notevolmente migliorato, adesso si riesce a fare quasi tutto (per non dire tutto) con il solo uso delle dita senza dover ricorrere al pennino..semplicemente fantastico, considerando che lo schermo del 5800 è di tipo resistivo e non capacitivo, il touch è veramente sensibile. Contestualmente ne hanno giovato diverse applicazioni, prime fra tutti il brower web di default, adesso comodissimo da usare (il drag and drop col dito funziona molto bene).

Batteria migliorata
Il consumo energetico è migliorato tantissimo..adesso riesco a tenere tutto il giorno attivo Email Messanger e Nimbuzz portando la batteria tranquillamente fino a sera senza problemi

Update
Finalmente il sistema update di nokia sul 5800 permette l'aggiornamento SENZA dover formattare niente, tutti i programmi e i dati si mantengono senza problemi!

venerdì 24 aprile 2009

Focus On: Resistance 2

Ieri sera ho completato la Campagna in solitario di Resistance 2; un gioco che mi ha tenuto incollato alla play per diverse ore (una dozzina circa). Il gioco è molto coinvolgente e tiene un ritmo decisamente elevato (più del precedente). Sicuramente ha un approccio molto più arcade del primo capitolo però in compenso è diventato un gioco estremamente fluido e dannatamente divertente.
La storia è molto intrigante e il finale lascia decisamente di stucco (non rivelerò ovviamente la fine).
Per completarlo mi ci sono volute come detto prima poco più di dieci ore di gioco effettivo... ma non finisce qui; Resistance 2 fornisce ancora tante modalità da scoprire e completare.

Modalità Online Sfide
E' il classico FPS da fare online; l'infrastruttura del gioco supporta fino a 60 giocatori.. e li supporta alla grande! Le arene sono riprese da alcuni momenti specifici del gioco e sono molto dettagliate e ben realizzate.
Le modalità di gioco sono svariate, io però ho provato per ora i classici DM e TDM.
In R2 si parte con un personaggio e un dato livello (recluta all'inizio) e con poche armi selezionabili e poche abilità (nonché pochi gadget da affibbiare al nostro alter ego). Via via che ci si fa avanti nelle partite Classificate otteniamo punti esperienza che aiuteranno a sbloccare, oltre ai relativi Trofei, abilità aggiuntive.

Cooperativa
Questa modalità si è rivelata una vera sorpresa: inizialmente pensavo fosse l'avventura principale ma in cooperativa..invece... invece nella modalità cooperativa ci troveremo davanti ad un percorso completamente diverso: utilizzeremo sempre il nostro personaggio con tanto di livello, medaglie guadagnate etc etc; potremo scegliere tra te ruoli diversi (soldato, medico, assalto) ogni ruolo ha caratteristiche particolari; l'avventura è suddivisa in capitoli come per la campagna principale ma passeremo da luoghi paralleli a quest'ultima e affronteremo obbiettivi diversi!
La cosa più interessante è che potremo partecipare in gruppo fino ad 8 (!!!!) giocatori contemporaneamente e con la possibilità di accogliere, in split screen, un proprio amico sulla stessa console.
Qui la modalità di gioco assume un aspetto ancora più arcade ma è spettacolare e divertente! Arene grandi e con la possibilità di parlarsi (usando una cuffia/microfono bluetooth ovviamente).
Anche qui si acquisiranno punti esperienza e si sbloccheranno oggetti e armi.

Insomma.. R2 non finisce con l'avventura principale, rivelandosi un gioco molto ma molto più profondo!

Rinnovo il consiglio a tutti coloro che non hanno ancora messo le mani su questo piccolo capolavoro!

domenica 19 aprile 2009

Rumors: Nuove funzioni per PS3 sui Trofei?

Su alcuni siti accreditati (come Multiplayer.it) da qualche giorno si fanno strada certe voci su alcune novità che appariranno nel sistema Trophy di PS3. Sembra che la Sony stia sviluppando un modulo in grado di calcolare le skill del giocatore basandosi non solo sul numero (e il tipo) di trofei acquisiti ma anche alla tipologia di giochi completati e al rank dei giochi online.
Non si hanno però maggiori dettagli... chissà.. metteranno un etichetta ai giocatori in base al loro modo di giocare? boh..staremo a vedere

martedì 14 aprile 2009

Recensione: Guitar Hero - Aerosmith (Xbox 360)


Con le offerte pasquali non potevo farmi sfuggire Guitar Hero: Aerosmith a 25 euro!
L'ho preso molto volentieri, prima di tutto perché amo questo gruppo e poi perché avevo voglia di tornare a giocare ad un GH più “recente” in termini di interfaccia e sistema di funzionamento.

Storia
Beh..non è che la storia sia un punto focale della serie GH; ed anche questo capitolo non fa eccezione: ci ritroveremo ad impersonare i classici personaggi di GH alternandosi di volta in volta con il gruppo degli Aerosmith. Ogni singolo capitolo di canzoni è separato da un filmato del gruppo che viene intervistato. Simpatico scorgere gli oggetti di Guitar Hero (tipo la chitarra) nel filmato stesso.

GamePlay
Il sistema di gioco è essenzialmente quello di Guitar Hero 3, a mio avviso leggermente migliorato in termini di precisione e sincronizzazione con i segnali della chitarra.
Il gioco fornisce 31 canzoni da effettuare come scaletta ufficiale più 10 da “acquistare” usando i soldi vinti durante il gioco.
La modalità online è identica a quella di Guitar Hero 3, percui niente di nuovo sotto il sole.
In generale, ho notato che le canzoni di GHA sono più semplici da eseguire..effettivamente in 3 giorni scarsi ho completato la carriera Difficile guadagnando quasi tutte 5 stelle...un po' è dovuto alla precisione più elevata del sistema che rende la prestazione più appagante (ed anche un pelo più facile), inoltre le canzoni di questo GH, sono estremamente orecchiabili e più semplici quindi da eseguire ai livelli più alti.
Purtroppo il gioco NON prevede la possibilità di scaricare dal Market Place ( o dal PSN per la versione PS3) pacchetti aggiuntivi, come invece avviene su GH3.
Questo a mio avviso risulta essere una gravissima mancanza che trasforma questo capitolo ad una mera Espansione del GH3 anziché un capitolo vero e proprio...la cosa che fa storcere il naso è che GHA NON è un espansione di GH3..anzi, veniva venduto (fino a qualche giorno fa) a prezzo pieno!

Grafica e Sonoro
Dal punto di vista grafico non vi sono grosse novità rispetto a GH3, la grafica è pulita ed essenziale. Il sonoro invece si attesta ad ottimi livelli (come del resto lo era quello di GH3).

Confronto tra versioni
GHA lo troviamo per PS2, PS3, Xbox 360,Wii e PC (ma quest'ultima NON in italia). La versione che ho acquistato è quella per 360, ma ho potuto provare anche quella per PS3. Dal punto di vista grafico/sonoro non vi sono differenze. La versione per 360 permette la Full installation facendo guadagnare tempo nei caricamenti (di pochi secondi comunque) rispetto alla versione PS3.
Un altra grande differenza è che la versione per PS3 NON utilizza il sistema dei Trofei/Achievements che invece è presente su 360..un plus non da poco per gli hard core gamer che amano collezionare obbiettivi.

Conclusioni
Se siete amanti di GH e non avete acquistato GH3 o GHWorld Tour, questo GHA potrebbe essere un acquisto interessante..ma solo se lo prendete ad un costo inferiore ai 30 Euro..in quanto purtroppo non offre tutte le possibilità di espansione dei suddetti capitoli. Certo che se amate gli Aerosmith questo GH vi farà moooolto divertire.

Conclusioni: Guitar Hero 2 (Xbox 360)

Dopo quattro mesi di gioco intenso ho deciso di chiudere il capitolo di Guitar Hero 2..nonostante abbia ancora qualche obbiettivo da raggiungere.
La decisione è stata presa in base a diversi fattori: primo fra tutti il fatto che il modello di funzionamento di GH2 (rispetto ai piu recenti GH3, Aerosmith, WT etc..) è deficitario sotto molti punti di vista; spesso non riesce a sincronizzare correttamente (perde il sync) tra le note che appaiono a video e il segnale di arrivo della chitarra ed anche se si riesce ad essere precisissimi si può perdere una o più note.
Se questo ai livelli Facile-Medio-Difficile non costituisce grossi problemi, la cosa cambia al livello esperto.
Altro motivo che mi ha convinto a concludere la parentesi di GH2 (forse prima del tempo) è dovuto ad altre caratteristiche tecniche del gioco che nell'anno corrente 2009 risultano essere un po' obsolete. Il pentagramma “poco profondo” rende più complesso l'utilizzo; inoltre quel gioco è calibrato per funzionare con la vecchia chitarra di GH che presenta un manico più piccolo e tasti disposti in modo tale da facilitare determinati esercizi..Con la chitarra di GH3 (quella che uso io) paradossalmente certi pezzi risultano essere più complessi da eseguire. Infine la qualità audio dei pezzi di GH2 è più bassa (e non di poco) rispetto a quelli forniti degli ultimi GH.
Ormai di GH2 ho sbloccato quasi tutto riguardante il gioco singolo (mi mancano giusto 3-4 achievements praticamente impossibile da sbloccare..almeno per me XD); rimangono gli obbiettivi dalla parte cooperativa che cercherò di raccogliere (a tempo perso) durante gli incontri LAN ai quali partecipo una volta ogni due mesi (e nei quali vi è un compagno che si presta, con la sua chitarra, a fare spettacolari doppi a GH).
In compenso mi sono già procurato Guitar Hero: Aerosmith..giusto per rimanere in allenamento!
Chiudo la parentesi di Guitar Hero 2..ma non per sempre; lo riprenderò in futuro giusto per completare quei punti lasciati in sospeso.

Confermo le mie impressioni che scrissi sulla recensione qualche mese fa; aggiungendo però che forse ora come ora, sarebbe meglio spendere 20 euro per un GH3 o GHA (ormai si trovano a prezzi modici) che risultano essere molto più divertenti e ben fatti.

giovedì 9 aprile 2009

Recensione: Street Fighter 4 - Playstation 3




Uscito poco meno di un mese fa e ha subito svettato le classifiche mondiali, l'attesissimo capitolo di Street Fighter è arrivato anche tra le mie mani... e quindi ecco qui la mia personalissima recensione:

Storia
Sul fronte dello storyboard non vi sono grosse novità, i vari personaggi si ritroveranno a combattere spinti da motivazioni diverse ma ognuno di essi arriveranno a fronteggiare Seth, il boss finale (veramente fortissimo). Qui ritroveremo tutti i vecchi personaggi (Ryu, Ken, Hona, Chun Li, Guile) ma anche dei nuovi (Sakura, Dan ed altri). Giocare il single player con ognuno di essi ci permetterà di sviscerare punti di vista diversi di una trama centrale che, detto fra me e voi, risulta essere fin troppo legata ai cliché degli anni 80 (anni in cui la Saga prese vita spopolando in tutto il mondo).

Gameplay
La Capcom ha fatto un grande lavoro, è riuscita a mantenere la struttura originale del secondo capitolo pur apportando notevoli miglioramenti atti a equiparare il gioco agli standard attuali.
Non era compito facile..si perché oin un mondo di Picchiaduro 3D sembra impossibile ritrovare dei giochi 2D di questo tipo...
E invece Capcom è riuscita nell'impresa: SF4 è un gioco completamente 3D in termini di disegno grafico e ambiente ma si gioca su soli due assi..come il vecchio picchiaduro.
A prima vista questa cosa può sembrare fortemente anacronistico, in realtà il gioco assume un enorme profondità garantita non dalla terza dimensione o da combo incredibilmente lunghe, ma dal sistema di controllo e l'approccio stesso dei combattimenti, completamente diversa da quella offerta da altri must del settore (DOA e Tekken in primis).
In SF4 le combo dei vari personaggi non sono numericamente tanti ma il gioco si affronta più sul tempismo di schivata e controattacco piuttosto che sull'utilizzo sfrenato delle combo.
In questo gioco potremo schivare o contrattaccare battendo sul tempo il nostro avversario con particolari attacchi specifici a seconda del tipo di tecnica subita.
Come nei precedenti capitoli avremo tre tasti per gli attacchi di pugno e tre per gli attacchi di gamba; le loro combinazioni ci permetteranno di effettuare varie combo.
Ogni personaggio inoltre dispone, di base, due prese .
SF4 fornisce inoltre un tipo di tecnica chiamata Focus, questa avviene "caricando " il proprio personaggio; la tecnica focus può essere usata come attacco non bloccabile o come counter su tecniche dell'avversario.
Prese dai vari capitoli precedenti, ritroviamo qu gli attacchi EX, Ultra e Super.
La cosa interessante di SF4 è che possiamo combinare tutto ciò molto liberamente, e di fatto rende ogni incontro molto vario. Ogni personaggio è fortemente caratterizzato e costringe il giocatore a giocare strategie sempre diverse.
Oltre alla modalità arcade, vi sono modalità extra molto interessanti e ben fatte: si va dal survive mode alla prova a tempo a quella che richiede di effettuare una serie di combo (utile per approfondire le capacità di un personaggio specifico).
Ogni volta che completiamo qualcosa sbloccheremo un regalo (filmati, foto, e tante altre belle cose).
Il gioco prevede inoltre la possibilità di giocare online contro altri giocatori; questa parte è ben studiata in quanto potremo, non solo ricercare altri giocatori o creare una stanza per giocare online, ma mettersi in modalità disponibile..in questo modo quando giocheremo all'arcade saremo "visibili" su internet e potremo ricevere le sfide direttamente..questo richiama alla mente i vecchi cabinati quando giocavamo da soli a SF2 e improvvisamente un ragazzo inseriva i soldi e premeva P2...magicamente il "nuovo sfidante" bloccava il gioco e ci metteva l'uno contro l'altro in una sfida all'ultimo stick...Ecco questa modalità è particolarmente ben fatta...non staremo mai ad attendere minuti per poter giocare in quanto l'elevato numero di giocatori (SF4 è andato a ruba) ci permetterà di avere sempre sfidanti freschi e pronti!

Arcade stick o pad?
Una bella domanda.. il gioco è sviluppato per sfruttare benissimo l'arcade stick (venduto separatamente), con il pad certe combinazioni risultano essere più ostiche (come quelle di chun li, zangief o guile per esempio). Ma non impossibili. A parte questo il gioco si comporta bene anche con il pad della PS3, ma per avere un esperienza totale occorre avere l'arcade stick!

Grafica e Sonoro
Dal punto di vista sonoro il gioco è ineccepibile, ottime musiche (bellissima quella dell'intro!), alcune sono inedite mentre altre rappresentano un remix delle vecchie colonne sonore.
Graficamente quelli della Capcom hanno fatto qualcosa di incredibile; lo stile grafico adottato risulta essere al tempo stesso alternativo ed azzeccato. Gli ambienti sono ricchi di particolari e sono anche interattivi (anche se limitatamente, come nello stile di SF).
La fluidità delle animazioni sia in game che non; sono veloci e bellissime da guardare. Insomma un ottimo comparto tecnico!

Online
Come già detto prima, il sistema online rappresenta il core del gioco; peccato che spesso la stabilità di connessione risulti essere non all'altezza di altri titoli PS3, e ci ritrova a volte a giocare con forte presenza di lag. Questo è un problema che affligge tantissimi giochi picchiaduro (per certi versi più suscettibili al lag rispetto agli FPS). Ma in un gioco dove il tempismo è tutto (senza il giusto tempismo le combo non partono!) questi momenti di lag risultano essere un pò frustranti.
Speriamo che il servizio migliori con le prossime patch

Patch e PSN
A proposito di Patch, sul PSN si possono già trovare degli add-on..per ora si tratta di costumi dei vari personaggi ma si vocifera di futuri personaggi aggiuntivi (!!!).
Va ricordato inoltre che il gioco permette una full installation sul disco rigido, rendendo i caricamenti decisamente più veloci.

Versioni a confronto
SF4 è uscito su PS3 e Xbox 360; entro fine anno dovrebbe vedere la luce dei PC Windows. Confrontando le versioni si trovano alcune differenze a pannaggio di entrambe le console. Dal punto di vista grafico vi sono microscopiche differenze che non si rendono visibili a colpo d'occhio; in generale le texture sono rese meglio su 360 ma su PS3 vi è un sistema anti-aliasing migliore e un maggior frame rate. Sul fronte gestione online la versione 360 conta una connessione (di poco) più stabile. Mentre sul fronte dei controlli la versione PS3 risulta essere decisamente migliore con un pad più preciso e meglio strutturato per questo tipo giochi.
Per il resto nessuna differenza eclatante, nemmeno sul fronte degli achievements che risultano essere i medesimi su entrambe le versioni.
La scelta, per coloro che possiedono entrambe le console, è solo demandata al gusto personale (personalmente ho preferito la versione PS3).

Conclusioni
Un gran gioco, un gran ritorno. Per gli amanti dei picchiaduro SF4 è una tappa forzata. Prendetelo senza pensarci due volti, sono soldi spesi bene... ma vi do solo due avvertimenti:

1) E' molto, molto impegnativo
2) E' una droga



martedì 7 aprile 2009

Solidarietà e sostegno morale

Voglio esprimere tutta la mia solidarietà e sostegno morale a coloro che in questo momento stanno vivendo l'incubo di questo disagio, per coloro che hanno perso dei cari e per coloro che hanno perso la casa.
Vorrei poter dire qualcosa di più ma penso che in certi momenti qualsiasi parola sia insufficiente.

giovedì 2 aprile 2009

Firmware 2.70 per PlayStation 3 rilasciato

E' stato rilasciato il firmware 2.70 per PS3... le novità sono tante ma molto deludenti, o meglio al di sotto delle aspettative.
La novità principale è l'introduzione della chat testuale in game; durante il gioco è possibile rapidamente entrare in chat testuale fino a 16 utenti; la chat è molto rapida e funzionale; ma TOTALMENTE inutile durante le sessioni in game...
Il sistema di chat testuale è utile al di fuori delle sessioni di gioco, durante le quali è preferibile una chat di tipo vocale. Ed è qui che nasce la (parziale) delusione: gli utenti PS3 aspettavano finalmente la chat vocale in game..ed anche in questo rilascio, tali utenti sono rimasti con l'amaro in bocca.

Oltre alla chat testuale, sono stati introdotti alcuni miglioramenti generali come il copia e incolla (utile proprio nella chat testuale), la possibilità di vedere il tempo rimanente durante i download, ed altri piccoli aggiustamenti qua e la...

Email Messanger di Nokia presto anche per 5800XM

Nokia ha annunciato che il suo nuovo sistema di Email sarà disponibile (presto) anche su 5800 XM (Tube).
Il software permette di gestire più account email contemporaneamente, compreso account come GMail e Windows Live.
Supporta la tecnologia Push e attraverso un server nokia dedicato questo servizio viene riversato sui dispositivi che presentano il software installato.
L'ultima versione inoltre (la 1.1) fornisce il supporto alle email HTML (FINALMENTE!).

Al momento il software è disponibile su 20 telefoni (N-Series ed E-Series) e per Maggio sarà disponibile anche sul 5800

giovedì 26 marzo 2009

N-Gage 2 uscirà anche su 5800 XM

Alla GDC 2009 si è fatta sentire anche Nokia con il suo N-Gage 2; la piattaforma per il mobile gaming di Nokia.
Alla fiera ha annonciato che per Giugno 2009 verrà rilasciato NGage per i nuovi dispositivi Symbian 60 5th: N97 e il 5800XM (il Tube).

CryEngine 3 uscirà su PS3 e Xbox 360

Alla conferenza del GDC 2009 la Crytek ha mostrato un anteprima della nuova versione del loro motore grafico e fisico arrivato alla 3.0. La novità più interessante è che questa versione vedrà la luce sulle console (come già preannunciato da Crytek nei mesi passati).
E' ormai chiaro come la Crytek stia spostando le sue risorse verso lidi più "floridi", quello delle console HD.

Non è chiaro ancora quali saranno i primi giochi ad usufruire del nuovo motore ne quando di fatto sarà disponibile sul mercato. Non si hanno, inoltre, notizie sulle date di uscita del CryEngine 3 su PC.

Nuovo Firmware per Wii

E' disponibile da adesso un nuovo firmware per Wii che FINALMENTE permette l'avvio dei giochi direttamente dalla SD inserita al suo interno; questo risponde alle esigenze di avere più spazio disponibile nella "misera" memoria interna di 512 mbyte e che è destinata a riempirsi molto velocemente considerando l'elevatissimo numero di software disponibili tramite WiiWare e VirtualConsole.

Il sistema supporta la memorizzazione fino a 240 titoli su una sola scheda SD e supporta schede fino a 32Gbyte.

L'odissea del firmware 2.70..

Aggiornamento last minute: il sistema online PSN è fuori servizio per manutenzione...che sia il segno dell'imminente uscita della 2.70?

PlayStation 3: Firmware 2.70...è uscito? Forse no...

Nelle ultime 36 ore c'è stato un grande fervore tra gli utenti PlayStation 3 per l'attesissimo Firmware 2.70 che in teoria sarebbe dovuto uscire un giorno prima di un altro attesissimo aggironamento (quello di Resistance 2).
Purtroppo questo firmware non è ancora presente..o meglio durante la giornata di ieri qualche utente è riuscito a rilevarlo con la propria console ma il download si sarebbe bloccato a metà per poi "sparire" dalla lista degli update disponibili...
Non si hanno informazioni ufficiali sulla motivazione, l'ipotesi più probabile è che Sony abbia trovato una falla all'ultimo minuto decidendo di bloccare la divulgazione del nuovo firmware; sempre voci non del tutto ufficiali affermano che il nuovo firmware sarà disponibile ad Aprile... e questo fa sorvolare non poche polemiche considerando che l'aggiornamento di Resistance 2 necessita del nuovo firmware per poter funzionare.

Ricordo che tra le novità della versione 2.70 del firmware PS3 dovrebbe (il condizionale è d'obbligo) essere abilitata la chat durante il gioco, nonché la videochat e la chat vocale. Features attesissime e che sono presenti da tempo sulla diretta rivale (Xbox 360).
Ricordo inoltre che tra le novità della patch Resistance 2 vi sono modalità nuove, maggiore stabilità e prestazioni migliori nel gioco.

Windows Mobile 7 arriverà nel 2010



Microsoft ha annunciato che Windows Mobile 7 uscirà con i primi terminali che vedranno luce nel 2010 (inoltrato).
In giro per la rete si inizia però a vedere screenshots abbastanza credibili su quello che sarà il prossimo sistema operativo per palmari e smartphone targati microsoft

mercoledì 25 marzo 2009

Nuova patch per Gears of War 2

Da un paio di giorni gli utenti Xbox 360 possono avvalersi dell'ultima patch per GoW2; l'aggiornamento mette a posto svariati bug segnalati e introduce un paio di funzionalità interessanti come la possibilità di selezionare la regione per la ricerca del server (USA, Europa etc) e la possibilità di conquistare 100 punti esperienza in più in base al comportamento ottenuto durante il gioco

martedì 24 marzo 2009

N-Gage 2: N73, N93 ed N93i non vedranno mai N-gage!

La Nokia ha ritirato dal progetto le versioni N-Gage 2 per N73, N93 ed N93i.
La motivazione ufficiale consiste nel fatto che secondo Nokia questi tre terminali non sono sufficientemente potenti per far girare le applicazioni N-Gage, così come i sistemi operativi che montano tali terminali.
Un duro colpo per i possessori (soprattutto di N93) che speravano ormai da 2 anni di poter entrare a far parte della rete N-Gage 2.
Ricordo che N-Gage 2 è il tentativo di Nokia di inserirsi nel mercato del Mobile Games.

venerdì 20 marzo 2009

La mia bimba è tornata!

Ieri la Microsoft mi ha rimandato a casa la mia 360 che per la seconda volta (in meno di due anni) si era guastata. Il servizio clienti non si è limitato a ripararla ma mi ha spedito una console nuova di zecca, una core immacolata con scheda Falcon...speriamo che questa mi duri almeno due anni eheh

giovedì 19 marzo 2009

PSN e Xbox Live: Gli sviluppatori preferiscono Sony

E' opinione di tutti (compresa la mia) che il sistema Xbox Live sia, nel complesso, migliore del PSN in quanto oltre al gioco online riesce a fornire una serie di servizi completi e funzionali: chat, video chat, chat in game, e ottimi server dedicati..questo a fronte di una spesa di 60 euro annuali.
Viene da pensare che se gli utenti preferiscono il Live anche gli sviluppatori abbiano la stessa preferenza... niente di più sbagliato!
Gli sviluppatori, come espresso da Gamer Blorge, preferiscono di gran lunga il PSN per varie ragioni, primo fra tutti il minor numero di vincoli e limitazioni rispetto al sistema di Microsoft e perfino una maggiore efficienza nella gestione di alcuni aspetti tecnici.
Oltre a questo la Sony rilascia a titolo gratuito, il motore Havok proprio per l'implementazione della parte online e questo risulta essere un grosso incentivo per gli sviluppatori.

Personalmente reputo il sistema Live più maturo e completo di PSN..ma devo ammettere che negli ultimi mesi la Sony sta coprendo il grosso gap lasciato dalla Microsoft; le ultime versioni di PSN forniscono un sacco di funzioni nuove e il sistema online risulta essere solido. Alcuni giochi (come Resistance 2) riescono a gestire sessioni di 60 giocatori, cosa che il Live non è assolutamente in grado di assicurare; considerando che tutto questo è gratuito (ricordo che PSN non richiede abbonamenti) mi vien da pensare che se continua così la Sony riuscirà a proporre un prodotto assolutamente migliore sia dal punto di vista tecnico che da quello economico.

mercoledì 18 marzo 2009

Nuovi arrivi su Street Fighter 4?

E' uscito da meno di un mese in italia, conta già migliaia di copie vendute, nel mondo sono (siamo eheh) più di 2 milioni di utenti e sul PSN si trovano già alcuni extra (costumi nuovi per lo più)... ma voci di corridoio sempre più insistenti asseriscono che prossimamente tra gli extra ci saranno nuove modalità di gioco e...nuovi personaggi...
in realtà si trattano di personaggi già incontrati nei vecchi capitoli e che attualmente su SF4 non sono presenti, in particolare Deejay e T.Hawk (!!)