La mia collezione

gamecard

sabato 27 dicembre 2008

Bioshock: approfondimento

Qualche tempo fa ho scritto una recensione su Bioshock, stupendo gioco (nonché gioco dell'anno 2007) che ho avuto modo di iniziare a giocare (anche se ultimamente l'ho un attimo messo in pausa). Torno qui dopo aver provato la demo giocabile di Bioshock per PS3, ho potuto quindi aggiungere al precedente confronto PC-360 anche quello della PS3... ebbene sono rimasto positivamente sorpreso dall'aspetto grafico; tralasciando il comparto sonoro, che su PS3 ormai è appurato essere sensibilmente migliore (almeno nei titoli da me provati) di quello offerto da 360; la realizzazione grafica su PS3 l'ho trovata decisamente migliore sotto due aspetti in particolare: il fluidità delle animazioni e la pulizia grafica.
La fluidità su Playstation 3 è senza dubbio più elevata rispetto a 360, in tutti i titoli da me provati ho trovato una reattività, un frame rate ed una fluidità più elevate che si avvicinano tantissimo alla resa del mio PC da gioco. Bioshock non è da meno, nella versione PS3 ci si muove veloci e fluidi come se fossimo davanti al pc.. peccato solo non aver potuto usare tastiera e mouse..sarebbe stato fantastico.
Altra caratteristica interessante è stata la deinizione degli oggetti, nella versione PS3 i colori e i contorni sono molto più definiti, nella versione 360 vi è una sorta di effetto "patina" che da un lato aiuta ad avere sfumature forse più omogenee e soprattutto ad eliminare un pò i difetti grafici ma di contro questo produce anche resa grafica meno definita.
Effettivamente in queste ultime due settimane ho avuto modo di giocare molto con la Ps3 e questo mi ha portato a fare alcuni confronti tecnici con la sua rivale d'eccellenza; e ho notato come su PS3 i giochi siano più definiti e più fluidi... attenzione più definito non vuol dire necessariamente migliore o con grafica superlativa, ma sicuramente l'esperienza visiva che ho vissuto con PS3 è stata veramente soddisfacente e per certi versi travolgente.
L'unica nota negativa che ho notato sulla demo riguarda le texture, data la maggiore definizione grafica si notano di più le imperfezioni delle texture che risultano essere in alcuni momenti (soprattutto se puntati dalla visuale a distanza molto ravvicinata) più scadenti della versione 360.
Dal punto di vista di illuminazione invece devo dire che la versione PS3 si comporta alla grande e a mio avviso meglio che sulla console MS, così come gli effetti dell'acqua sono più realistici sulla console Sony.

E qui devo dire che non capisco come mai in rete si leggono molti articoli che invece dichiarano tutto il contrario..mah..devo essere sincero non ho acquistato bioshock per PS3 proprio perché tantissimi articoli di comparazione che ho letto in rete (non tutti però) davano come migliore versione (dal punto di vista tecnico audio/video) la versione Xbox..mah.. le prove di comparazione che ho fatto io invece mi dicono tutto il contrario (anche se è vero che una comparazione completa la potrei avere solo lavorando con la versione finale e non con la demo)...
Posta un commento