La mia collezione

gamecard

venerdì 10 ottobre 2008

Halo 3 si è aggiornato (pesantemente)

Con l'ultimo aggiornamento Xbox Live (della settimana scorsa) sono stati aggiornati anche alcuni dei più grandi giochi di questa piattaforma. Primo fra tutti Halo 3 che raggiunge la versione 1.2.
Le novità sono veramente tante, alcune si possono apprezzare fin da subito, altre invece sono demandate a Gennaio 2009.

Sono stati introdotte alcune modifiche per alcune arene multiplayer (Epitaffio ad esempio) che ora possono essere giocate senza quelle fastidiose barriere che un pò influenzano negativametne il gioco. Ovviamente possono essere attivate o disattivate durante la scelta iniziale dell'arena.
E' stato migliorato il sistema di MatchMaking che ora risulta essere più rapido nella ricerca e composizione della batteria di giocatori.
Ma la modifica più sostanziale è stata una rivisitazione del sistema di Ranking. Adesso il Ranking è stato suddiviso in due categorie separate; quella per le partite classificate (tipo il Lone Wolves) e anche per le cosidette partite Social (quelle più libere che si possono comporre anche utilizzando utenti in locale senza profilo xbox live..i cosidetti ospiti); percui adesso possiamo avere due diversi percorsi di crescita.
Oltre a questo esiste un Rank generale che prende in considerazione le statistiche globali del giocatore; nel sistema di punteggio adesso vengono prese in considerazione anche le statistiche delle partite "custom" (quelle create in locale con split screen o in LAN).
Insomma veramente ben fatto...

Vi sono altre piccole novità nell'ultimo aggiornamento, primo fra tutti è stato quello di rendere Halo 3 compatibile con una nuova futura Campagnia che uscirà sul MarketPlace intorno a Gennaio prossimo...

Ovviamente anche il sito Bungie che contiene le informazioni del nostro profilo (medaglie vinte, statistiche e quant'altro) è stato aggiornato.

Ufficiale: il 19 Novembre uscirà la nuova Dashboard per 360

E' ufficiale, la nuova dashboard così attesa da tutti gli utilizzatori di 360 uscirà il 19 Novembre con tutte le ricche novità preannunciate. Ricordo che oltre ad un completo e radicale restyling grafico e funzionale; verrà introdotto l'avatar 3d (tipo i Mii del Wii) e molti giochi Arcade avranno la possibilità di far giocare i nostri Avatar personalizzati.
Inoltre la possibilità di effettuare la full installation dei giochi su HDD che permetterà una minore usura del lettore, un abbassamento sensibile del rumore ed un aumento delle prestazioni nei giochi.

giovedì 9 ottobre 2008

Gears of War 2 uscirà solo su Xbox 360

Mark Rein, vice presidente di Epic nonchè creatore dell’Unreal Engine, in un’intervista spiega come mai Gears of War 2, in imminente uscita su Xbox 360, non uscirà su PC. La motivazione è sempre la solita: la pirateria. “Chi è abbastanza esperto da comprarsi un buon PC con una buona scheda grafica e il resto… è anche abbastanza esperto da usare i Torrent e i vari peer 2 peer in giro per la rete” commenta Rein. Il vice presidente sostiene inoltre che conviene concentrarsi su Xbox adesso piuttosto che su PC, che oltretutto sfrutta diverse configurazione, con l’impiego quindi di più tempo per rendere compatibile il gioco.

Purtroppo sempre più software house prendono questo tipo di decisioni in sfavore del PC..la pirateria sul PC è estremamente più diffusa e facile da gestire sulle console il fenomeno è notevolmente inferiore..forse anche questo porta molti a scegliere questa piattaforma..nonché il fatico problema della compatibilità... come molti di voi sapranno anche io sono stato vittima dell'incompatibilità hardware / software su due titoli negli ultimi 30 giorni...

Bioshock (Xbox 360 - PC)




Dopo le mie ultime disavventure (come potrete leggere in un post di qualche giorno fa) sono riuscito a giocare a Bioshock..ma su 360...
Questo mi ha permesso di iniziare a giocare e osservare questo interessante titolo.
In realtà sono riuscito anche a fare qualche comparazione tecnica con la versione pc in quanto downgradando la mia dalla 1.1 alla 1.0 sono riuscito (anche se con grossi problemi di stabilità) a far girare il gioco su Vista.

Ma andiamo con ordine...

Gameplay e storia
La storia è ambientata nel 1960 in un mondo passato ma visionario..una sorta di "venti mila leghe sotto i mari", un mondo lontando ma con delle chicche che solo un film di fantascenza attuale riuscirebbe a regalare allo spettatore.
Iniziamo con uno schianto aereo nel mezzo dell'atlantico..per pura fortuna ci salviamo e troviamo in mezzo all'oceano una torre con una scalinata ed una porta... vi entriamo dentro e troviamo una sorta di battiscavo-sottomarino... uno sguardo intorno e ci intrufoliamo dentro... il battiscafo parte in automatico e davanti a noi appare un filmato "old style" che ci spiega il mondo dove stiamo andando..una città libera nel pensiero e senza freni, una città chiamata Rapture..una città sottomarina creata da un certo Rayan..
tutto molto bello se non fosse che, nel corso dell'avventura scopriamo che in questa città è successo qualcosa di grave e ci troviamo a combattere con uomini deformati, bambine che succhiano le anime dei morti e mostruosi individui vestiti di una tuta-scafandro... una voce guida da una radiolina portatile ci aiuterà ad andare avanti..
Le armi che troveremo sono squisitamente anni 60 (anche se più avanti nel gioco potremo mettere le mani in fantasmagoriche armi)...avremo anche dei super poteri che via via diventeranno potenti e diversificati.
La cosa che più mi è piaciuta è la capacità di crescita del proprio personaggio e la libertà che si dona al giocatore; gli ambienti sono parzialmente interattivi e possiamo anche interagire con alcuni elementi che riveleranno una serie di mini-game

Grafica e sonoro
Graficamente il gioco è ben realizzato, i colori, le animazioni (un plauso per l'effetto acqua..bellissimo!), buoni gli effetti particellari. Non ho notato cali di frame rate (ne su 360 ne su pc) e il gioco scorre molto bene.
Il sonoro è veramente una perla..se abbiamo la possibilità di giocare con il 5.1 si ottiene un avvolgimento ambientale veramente esagerato.

Confronto PC - 360
Voglio tralasciare i gravi, gravissimi problemi che ho avuto nella versione PC... i grossi problemi che ho avuto basterebbero da soli a decretare la versione 360 la migliore in assoluto...chi volesse avere maggiori informazioni può andare a leggere il post che ho scritto appositamente sulla questione.
Dal punto di vista sonoro non ci sono dubbi: la versione 360 è altamente superiore; purtroppo la gestione degli effetti ambientali e 3d sulla versione pc non sono efficaci, suono sporco e anche mal gestito. In teoria il gioco per PC supporterebbe gli effetti EAX 5.0 delle XFi di fatto non ho avuto modo di provarle in quanto per farle funzionare occorre installare una patch che di fatto inibisce il funzionamento del gioco sul mio Pc Vista.
Sul fronte grafico le cose sono diverse; graficamente la versione PC e quella 360 si equivalgono; ad un analisi più approfondita si può notare che la versione PC è arricchita dall'illuminazione dinamica HDR che restituisce un impatto grafico spettacolare..dal punto di vista di risoluzione le due produzioni si equivalgono (entrambe viaggiano a risoluzioni analoghe). E' chiaro però che per godere su PC di queste chicche è necessario l'uso delle DX10 e di conseguenza occorre avere Vista e soprattutto una macchina in grado di gestire bene questo tipo di carico di lavoro. Insomma per godersi Bioshock al pari della versione 360 occorre un pc da un migliaio di euro... a mio avviso un pò troppo.A titolo personale preferisco quindi giocare con la 360 che costa molto meno; considerando inoltre il fatto che Bioshock nasce su 360 ed è tipicamente arcade, percui su PC non restituisce lo stesso feedback della versione 360 giocata col pad.

Conclusioni
A parte i confronti tra i due formati, posso dire che Bioshock è un gioco che non può mancare alla propria collezione, ambientazione innovativa, gioco molto bello e divertente..atmosfera intrigante e anche pauroso (cuori sensibili..siete avvertiti)..insomma un gioco da prendere ad occhi chiusi

giovedì 2 ottobre 2008

Dirk Dagger (N-Gage 2)




Ho approfittato del 30% di sconto per prendere questo adventure molto interessante.
Il gioco si presenta come un avventura punta e clicca "old style" simile alle mitiche avventure targate Lucas Arts degli anni 80-90; in questo gioco vestiamo i panni di Dirk un investigatore privato alle prese con una rocambolesca caccia il compito, ovviamente, è quello di superare vari enigmi per arrivare alla risoluzione del caso.
Qui di seguito le prime impressioni che, una volta completato, spero di poter approfondire

 Gameplay
Il gioco si presenta attraverso schemi 2D realizzati molto bene, nei quali sono disseminati oggetti interagibili; l'utente può interagire cliccando su di essi e portando avanti i vari enigmi che gli si parano di fronte. Il gioco presenta alcune chicche innovative; innanzitutto è presente una sezione "Extra" attraverso la quale sarà possibile scaricare nuove avventure (si spera a prezzi irrisori se non gratuiti). Un altra caratteristica particolare è l'utilizzo della fotocamera per l'interazione con gli ambienti..in pratica potremo "spostarci" all'interno di una stanza o del quadro che ci troviamo davanti semplicemente "spostando" il nostro dispositivo..sarà la fotocamera a "dire" al gioco come ci stiamo muovendo nell'ambiente stesso... l'interazione con gli oggetti puntati avverrà invece col classico tasto funzione centrale... la cosa è molto molto carina e dona un certo velo di novità.. ovviamente tutti i dispositivi N-Gage 2 hanno una fotocamera, ma fate attenzione che questa opzione farà consumare piu velocemente le batterie...percui usatela con parsimonia. Ovviamente si potrà disattivare tornando al normale sistema di puntamento (il D-pad)

Grafica e Sonoro
In una sola parola: superlativi; graficamente è molto pulito e gli schemi sono ben realizzati in stile fumettoso (2D), il sonoro è di atmosfera e fa molto bene il suo dovere; non vi sono impallamenti nelle animazioni e tutto scorre a meraviglia (almeno su di un N95 8gb).
L'impostazione di gioco è Protrait anche se è possibile ruotarlo in LandScape io lo sconsiglio in quanto il format del gioco è quello verticale e non orizzontale

Conclusioni
A primo acchito è estremamente positiva la mia impressione, gironzolando nei forum quasi tutti i giocatori si sono lamentati della lunghezza totale del gioco (si finisce in poche ore) il che fa storcere il naso considerando che a prezzo pieno il gioco costa 10 euro..ma preso con il 30% di sconto la cosa assume tutt'altro aspetto..e poi, in teoria, ci saranno i futuri Extra...

Nokia PC Music: Rilasciata la versione finale

E' stata rilasciata la versione finale di Nokia PC Music. Il nuovo client che sostituirà il vecchio Nokia Music Transfer per la gestione della propria banca dati musicale sia sul pc che sui nostri dispositivi Nokia. La particolarità di questo Nokia PC Music è la completa gestione in stile I Tunes, con la possibilità di manipolare le copertine, riordinare e raggruppare secondo i propri criteri la musica. Fornisce un discreto lettore musicale con svariati effetti visuali e la possibilità di effettuare la sincronizzazione con i dispositivi nokia. In base al tipo di telefonino che stiamo utilizzando, il Nokia PC Music fornirà più o meno funzionalità per la gestione della musica sul device esterno.
Oltre a queste funzioni, il software permetterà di interfacciarsi direttamente sul Nokia music shop e di gestire i propri acquisti musicali (un pò come fa I Tunes).
Il software completo si può scaricare da qui ma non escludo una furura integrazione in qualche versione aggiornata della PC Suite

Nokia N-Gage: sconto del 30% fino all'8 Ottobre

Sul sito N-Gage si possono acquistare svariati giochi fino al 30% di sconto..ma fino al 8 Ottobre! Affrettatevi

Qui